menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L’esultanza dopo il gol di Giaccherini contro il Belgio

L’esultanza dopo il gol di Giaccherini contro il Belgio

Uno chef bresciano alla conquista di Parigi: adesso lavora per la Nazionale

Chiamato all'ultimo minuto, con una convocazione a sorpresa: il bresciano Marco Recami, di Casazza di Lonato, lavora a Montpellier per sfamare gli Azzurri di Antonio Conte

Primo, secondo, contorno e dolce: uno chef bresciano alla corte della Nazionale di calcio. Si chiama Marco Recami, di Lonato del Garda o meglio di Casazza, ed è lui il titolare delle cucine di Casa Azzurri, la sede del buen retiro dell'Italia di Antonio Conte in vista dell'avventura europea. Con un grande esordio: 2 a 0 ai cugini del Belgio, e il piatto è servito.

Come per una convocazione a sorpresa, lo chef Recami è stato chiamato all'ultimo minuto, per sostituire un collega probabilmente infortunato. Gergo calcistico a parte, il cuoco bresciano ha firmato il 7 giugno scorso, e il giorno dopo è partito per Montpellier.

Ora è in Francia insieme agli Azzurri, e quanti Azzurri: non solo i convocati di Conte, il mister e i suoi fedelissimi, ma anche tecnici, ospiti e chi più ne ha più ne metta, insomma ogni giorno il “giro” è da circa 120 persone.

Questo il ritmo di giornata: colazione, coffee break, pranzo, cena e vari extra. Insomma non ci si ferma mai. Essere in Nazionale, in fondo, è anche questo. E forse Recami la convocazione se l'è davvero meritata. Classe 1972, dietro ai fornelli ormai da 30 anni, dai tempi dell'alberghiera a Gardone Riviera.

Negli anni ha lavorato in Germania, Svizzera, in Trentino, a Brescia (all'Hotel Vittoria) ma pure a Londra, Pechino e Sidney. In provincia ha lavorato, tra gli altri, anche all'Antica Cascina Lenga di Botticino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento