Sport

Lombardia: al via il progetto di alfabetizzazione motoria

Un esperto in scienze motorie affiancherà il maestro per un'ora alla settimana. Per il progetto, la Regione ha stanziato 1,3 milioni di euro e il Coni 1,6 milioni

Parte, in Lombardia, una campagna di 'Alfabetizzazione motoria' nelle scuole primarie. Un accordo fra Regione e Coni, firmato nel pomeriggio di mercoledì dai presidenti Roberto Maroni e Giovanni Malagò, prevede l'affiancamento per una ora alla settimana di un esperto con laurea in Scienze motorie o diploma Isef al maestro, ora che si aggiunge all'ora settimanale di attività motoria svolta dall'insegnante titolare di classe.

Per il progetto, la Regione Lombardia ha stanziato 1,3 milioni di euro e il Coni 1,6 milioni. E' prevista la copertura di almeno il 70% delle scuole. Presenti alla firma anche l'assessore lombardo allo Sport, Antonio Rossi, il dirigente scolastico regionale Francesco De Sanctis e il presidente del Coni Lombardia, Pierluigi Marzorati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia: al via il progetto di alfabetizzazione motoria

BresciaToday è in caricamento