Sport Chiari

Parla clarense il miglior sbandieratore "tradizionale" italiano

Nicola Mercandelli di Chiari si è laureato Campione d'Italia alla 31° Parata Nazionale della Bandiera nella specialità di Singolo Tradizionale

Nicola Mercandelli

Venerdì 14 settembre a Legnano, nella prima giornata della 31° Parata Nazionale della Bandiera, promossa dalla LIS-Lega Italiana Sbandieratori, il giovane clarense Nicola Mercandelli si è laureato Campione d’Italia nella specialità di Singolo Tradizionale.

Un successo anticipato dal piazzamento d’onore già conquistato dal nostro atleta durante i Preliminari di Singolo disputati a Legnano sabato 9 e domenica 10 giugno, e dalle acrobazie funamboliche che Nicola ha riservato in fuori programma, con le evoluzioni di ben cinque bandiere, per il pubblico di Piazza Zanardelli a Chiari, durante la straordinaria performance di tutto il gruppo clarense degli Sbandieratori e Musici, nella serata finale del 34°Palio delle Quadre di sabato 8 settembre.

Mercandelli è salito sul gradino più alto del podio come Campione Nazionale di Singolo, mentre Eric Camellini degli Sbandieratori della Contrada Monticelli di Quatto Castella (Reggio Emilia) si è classificato al secondo posto ed Andrea Monterosso del gruppo di Ventimiglia (Imperia) ha ottenuto il terzo piazzamento.


“Mi congratulo con il campione nazionale Nicola Mercandelli per il meritato successo! – ha dichiarato l’assessore allo Sport Roberto Campodonico - Il perfetto sincronismo e l’eleganza stilistica nel Singolo di questo straordinario atleta clarense sono certamente il fiore all’occhiello del gruppo Sbandieratori e Musici Zeveto “Città di Chiari”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parla clarense il miglior sbandieratore "tradizionale" italiano

BresciaToday è in caricamento