Lega Pro, Pro Vercelli-Lumezzane 1-0. Rigore dubbio e nuovo ko

Nuova sconfitta per i rossoblu, stesi nel primo tempo da un rigore generoso realizzato da Malatesta. Le aspettative di inizio stagione cozzano ora con i risultati, e la classifica comincia a farsi davvero preoccupante

Niente da fare e nuovo ko per il Lumezzane di mister Nicola, sconfitto 1 a 0 nella gara esterna di ieri con la Pro Vercelli. Poche occasioni da una parte e dall’altra, tanta paura e tanta attesa, e poi quel rigore più che dubbio che al ’36 permette ai padroni di casa di passare in vantaggio, Brignoli spiazzato e Malatesta gol.

La reazione non c’è stata, e questo male. Anzi, la Pro Vercelli spinge ancora, anche nella ripresa. Solo Inglese e il neo entrato Ferrari sembrano impensierire il numero uno avversario, troppo poco per sperare in un pareggio, troppo poco se pensiamo alla situazione di classifica.

Infatti la graduatoria non piange ma poco ci manca. Certo i punti sono ancora 39, in linea di massima è tutto ancora possibile. Ma la zona playout è ora matematicamente più vicina della zona play off: e questo non va bene.

TABELLINO

PRO VERCELLI-LUMEZZANE: 1-0

PRO VERCELLI: Valentini, Bencivenga, Masi, Ranellucci, Armenise, Marconi, Calvi, Espinal, Disabato (’53 Germano), Malatesta (’77 Iemmello), Martini (’53 Tripoli). All. Braghin
LUMEZZANE: Brignoli, Diana, Luciani, Guagnetti, Malagò, Dadson (’88 Baldè), Sevieri (’62 Pini), Faroni, Antonelli (’75 Ferrari), Baraye, Inglese. All. Nicola

Marcatori: ’36 Malatesta (rig)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento