Lega Pro, Feralpi Salò-Cremonese 1-0. Bracaletti basta e avanza

Possanzini non incide, la Feralpi batte la Cremonese dopo una grande gara. A Salò fa decisamente più freddo, la partita si scalda però nel finale: due espulsi tra gli ospiti, Favalli e Polenghi

La Feralpi Salò batte 1 a 0 la Cremonese di Davide Possanzini e mantiene alto il ritmo salvezza in vista di una lunga serie di impegni dalla difficoltà crescente. Decide il match una rete di Bracaletti ad inizio ripresa: grande recupero nella trequarti avversaria, scatto bruciante e uno-due con Tarana, che lo serve poi davanti al portiere per la rete del vantaggio definitivo.

Per fortuna Possanzini non incide come dovrebbe, anche se Branduani deve fare il doppio e il triplo lavoro, dopo un primo tempo da spettatore si contano almeno due parate decisive, su Degeri e Minelli. Giornata fresca ma partita calda, con due espulsi tra gli ospiti, prima Favalli e poi Polenghi. In pieno recupero la traversa di Dettori. Tre punti, per fortuna.

TABELLINO

FERALPI SALO'-CREMONESE: 1-0

FERALPI SALO’: Zomer (’25 Branduani), Bianchetti, Leonarduzzi, Allievi, Savoia, Muwana, Castagnetti, Drascek, Bracaletti (’70 Defendi), Montella (’74 Cortellini), Tarana. All. Remondina
CREMONESE: Bianchi, Polenghi, Cesar, Minelli, Favalli, Fietta (’63 Filippini), Degeri, Dettori, Le Noci (’58 Nizzetto), Possanzini, Coralli (’72 Musetti). All. Brevi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marcatori: ’48 Bracaletti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento