Lega Pro, Feralpi Salò-Cremonese 1-0. Bracaletti basta e avanza

Possanzini non incide, la Feralpi batte la Cremonese dopo una grande gara. A Salò fa decisamente più freddo, la partita si scalda però nel finale: due espulsi tra gli ospiti, Favalli e Polenghi

La Feralpi Salò batte 1 a 0 la Cremonese di Davide Possanzini e mantiene alto il ritmo salvezza in vista di una lunga serie di impegni dalla difficoltà crescente. Decide il match una rete di Bracaletti ad inizio ripresa: grande recupero nella trequarti avversaria, scatto bruciante e uno-due con Tarana, che lo serve poi davanti al portiere per la rete del vantaggio definitivo.

Per fortuna Possanzini non incide come dovrebbe, anche se Branduani deve fare il doppio e il triplo lavoro, dopo un primo tempo da spettatore si contano almeno due parate decisive, su Degeri e Minelli. Giornata fresca ma partita calda, con due espulsi tra gli ospiti, prima Favalli e poi Polenghi. In pieno recupero la traversa di Dettori. Tre punti, per fortuna.

TABELLINO

FERALPI SALO'-CREMONESE: 1-0

FERALPI SALO’: Zomer (’25 Branduani), Bianchetti, Leonarduzzi, Allievi, Savoia, Muwana, Castagnetti, Drascek, Bracaletti (’70 Defendi), Montella (’74 Cortellini), Tarana. All. Remondina
CREMONESE: Bianchi, Polenghi, Cesar, Minelli, Favalli, Fietta (’63 Filippini), Degeri, Dettori, Le Noci (’58 Nizzetto), Possanzini, Coralli (’72 Musetti). All. Brevi

Marcatori: ’48 Bracaletti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento