Como-FeralpiSalò 0-2, Antonio Magli: «Una vittoria da sei punti»

Trasferta vincente per i gardesani, 2 a 0 al Como che valgono tre punti pesantissimi, il settimo posto in classifica (ad un passo dai playoff) e un pericolosissimo avvicendamento ai cugini del Lumezzane

Una vittoria pesantissima, 2-0 in casa del Como per tre punti che valgono il settimo posto in classifica, ad un passo dalla zona playoff, ad un passo dall’aggancio con i cugini del Lumezzane, sconfitti con due reti di scarto in terra sicula, dal Trapani secondo in classifica che ora sogna il primo posto.

Tutto nel secondo tempo per i gardesani di Remondina, nei primissimi minuti della ripresa. Il vantaggio di Berardocco al 51’, il raddoppio che vale il ko sulla testa di Antonio Magli, finalmente felice e finalmente decisivo. “Ho sfogato la rabbia sia nel gol che nell’esultanza – ha detto il giovane difensore ex Brescia – Tensioni accumulate in questo ultimo anno passato tra infermeria e tribuna. Sono felicissimo per il gol e per la squadra, abbiamo ottenuto tre punti che sono davvero ‘tanta roba’”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Qui a Como – continua Magli – ho passato un anno importante, so come si preparano le partite, non è facile per nessuno venire qui, giocare bene e vincere. I tre punti presi a Como è come se valessero doppio”. Ma una dedica? “Famiglia e ragazza, ma soprattutto a me stesso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento