Lega Pro, al via il campionato! Oggi la prima giornata, in campo le bresciane

Doppia trasferta per Lumezzane e Feralpi, impegnate rispettivamente a Reggio Emilia e a Pavia, in Seconda Divisione l'intrusa mantovana, il Castiglione. Al via la Lega Pro tutta da riformare, 58 forfait in cinque anni

In attesa di una definitiva riforma, come auspicato dal presidente FIGC Giancarlo Abete, e magari un’unica divisione costituita da tre gironi da 20 squadre ciascuno, ma se ne parlerà solo a fine settembre, si accendono i riflettori sulla nuova stagione agonistica della Lega Pro, e in campo troviamo le vecchie conoscenze Lumezzane e Feralpi Salò, quest’anno insieme nello stesso girone, e i nuovi arrivati del Castiglione, che di mantovano in effetti hanno solo la Provincia.

Una Lega Pro che un po’ boccheggia, e lo confermano i 58 club per così dire scomparsi, in meno di cinque anni, tra fallimenti e fughe di capitali, ritiri dell’ultima ora e irregolarità, per non parlare del calcioscommesse e di tutti i suoi derivati.

Ma lasciamoci alle spalle questa calda estate, e gli ultimi giorni piovosi, e torniamo a guardare il calcio giocato, sperando sia un bel calcio giocato, e soprattutto pulito. In Prima Divisione doppia trasferta per le bresciane, il Lumezzane a Reggio Emilia, la Feralpi a Pavia. In Seconda il Castiglione comincia in casa, con il Bellaria Igea Marina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento