A 2000 metri nel lago ghiacciato: «Basta centrali in Valcamonica»

La curiosa protesta di Antonio 'Tom' Peretti e di Michele Clavarino, per un'ora nelle acque gelide del lago Mortirolo per dire basta alle centrali idroelettriche che in Valcamonica negli ultimi anni "sono spuntate come funghi"

Veduta estiva del lago Mortirolo

Una location da mozzare il fiato, il lago Mortirolo in Valcamonica. Una sfida da brividi, e per davvero, perché l’acqua (forse) anche d’estate arriva massimo ad otto-nove gradi. I protagonisti sono Antonio Peretti detto Tom e Michele Clavarino, rispettivamente alpinista e manager, accomunati da una grande passione, la passione per l’ambiente.

Ieri pomeriggio si sono tuffati nel lago gelato per una traversata a nuoto lunga quasi un’ora. Sessanta minuti simbolici “per tenere alta l’attenzione sui temi ambientali”, raccontano i due, per dire basta alle centrali idroelettriche che da anni "infestano la zona".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è cosa nuova infatti il fenomeno delle ‘centraline’, le piccole centrali che da tempo in Valcamonica sorgono come funghi. A 2000 metri l’ennesimo gesto di protesta, chissà se qualcuno drizzerà le orecchie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento