Da Desenzano alla Palestina in barca a vela: un viaggio di 2600 km

La grande avventura di sei amici per la pelle, che salperanno proprio da Desenzano il 5 maggio prossimo, pronti ad affrontare un viaggio lungo 1400 miglia marine, 2600 km, fino a Gerusalemme. Rigorosamente in barca a vela

La barca 'Thai' pronta al viaggio

Partiranno il 5 maggio, da Desenzano. Per un viaggio lungo 1400 miglia marine, quasi 2600 chilometri, fino ad arrivare in Terra Santa, a Gerusalemme. Dal Garda in Laguna, e poi nel Mediterraneo. Prima di arrivare a Brindisi, alle isole greche, a Cefalonia e Corfù. Una volta arrivati in Palestina, l’ultima parte del viaggio (152 km) la si fa per forza a piedi, quando il mare è finito.

Loro sono sei esperti velisti, alcuni già ultracinquantenni: tra chi è gardesano doc e chi invece lo è d’adozione, in ‘sella’ alla loro barca a vela, una ‘Thai’ lunga quasi 13 metri e progettata, nel 1974, nientepopodimeno che da Ettore Santarelli.

Tre uomini e tre donne, chi da Desenzano e chi da Padenghe, chi invece da Gargnano. Per quel viaggio lungo un sogno, che prenderà il via dalla Fraglia Vela, con una festa in anticipo (il 3 maggio) con tanto di benedizione della barca.

Un equipaggio di sei amici per la pelle, pronti per la grande avventura: Uliano Zozimo, Monica Dati, Silvia Polo, Beppe Elena, Paola Ricco e Lorenzo Hoermann.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescava quintali di cocaina dall'oceano, poi li portava a Brescia per lo spaccio

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

  • Incidente stradale in scooter, morta la 39enne Rachele Marino

Torna su
BresciaToday è in caricamento