Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Capitan Caldirola, avanti senza paura: aspettando l’Olanda, o la Spagna

Si chiude la prima fase del torneo continentale dedicato agli Under 21: gli Azzurrini di Devis Mangia rimontano in extremis con la Norvegia e mantengono il primo posto nel girone. Tra i protagonisti anche il ‘nostro’ Luca Caldirola

Un pareggio proprio all’ultimo minuto con la Norvegia ha permesso agli Azzurrini di Devis Mangia di mantenere saldo il primo posto nel girone e di potersi giocare alla meglio la prossima e decisiva semifinale ad eliminazione diretta. Sabato 15 giugno l’Italia Under 21 se la dovrà vedere con Olanda o Spagna: gli arancioni dei Paesi Bassi partono comunque favoriti causa miglior differenza reti e la non remota possibilità di potersi accontentare di un pareggio.

Ieri sera intanto al vantaggio norvegese ha replicato Bertolacci, in piena zona Cesarini. Tra i protagonisti assoluti della prima fase del torneo senza dubbio il ‘bresciano’ Luca Caldirola, già riscattato dall’Inter e già corteggiatissimo pure in Serie A, pure da quel Livorno che ai playoff ha eliminato (con due pareggi) le Rondinelle di Alessandro Calori.

“Avanti senza paura”, aveva detto proprio Caldirola ad inizio settimana. Ora un’altra consapevolezza, la forza del morale e del coraggio dopo il primo posto nel girone: “Siamo pronti a giocarci la nostra semifinale, siamo pronti a vincere ancora”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitan Caldirola, avanti senza paura: aspettando l’Olanda, o la Spagna

BresciaToday è in caricamento