I giovani dell'Ac Valtrompia sfilano da protagonisti allo stadio Olimpico "Grande Torino"

Sono scesi in campo prima di Torino-Frosinone per una sfilata con le Academy del Torino FC.

Lo scorso 5 ottobre, in occasione della partita Torino-Frosinone, 130 tesserati dell'Ac Valtrompia - tra bambini, genitori, dirigenti e allenatori- sono partiti nel primo pomeriggio dal centro sportivo Redaelli di Sarezzo per essere presenti all’evento organizzato dalla società professionistica piemontese e rivolta alle sue Academy italiane e straniere (compresa una academy proveniente dal Brasile).

Sbrigate le formalità di rito, lo Stadio Olimpico “Grande Torino” ha aperto le porte ai bambini delle società affiliate al Torino F.C. Academy affinché, prima del match Torino-Frosinone, potessero entrare direttamente sul campo da gioco vivendo un’esperienza unica, provando una grande emozione e un evidente stupore nel calacare lo stesso campo sui cui, da lì a poco, avrebebro giocato i professionisti della serie A.

Al termine della sfilata, si hanno avuto l’opportunità di assistere al riscaldamento pre-partita proprio dal bordo campo per poi accomodarsi sugli spalti e godersi la partita terminata con la vittoria del Torino.
Partecipare a questa iniziativa ed offrire ai giovani sportivi un’esperienza iindimenticabile è solo uno dei tasselli che compongono l’accordo tra l’AC Valtrompia e il Torino FC.

L’accordo, siglato lo scorso anno e valido per tre anni, precede che lo staff tecnico del Torino affianchi i Valtrompia nell’attività di formazione, in particolare condividendo le proprie esperienze e capacità organizzative, gestionali e di preparazione. E ancora, i propri metodi didattici per migliorare l’attività della scuola calcio e la preparazione tanto dei tecnici quanto dei dirigenti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tre milioni di euro alla badante, ma non ci fu circonvenzione d'incapace

  • Cronaca

    Corruzione e peculato d'uso: ex sindaco nei guai

  • Cronaca

    Addio al dottor Dario Damiani, prezioso alleato di Padre Marcolini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

Torna su
BresciaToday è in caricamento