Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Giro, meno quattro al grande arrivo: oggi si sale con la cronoscalata

Testa a testa tra Vincenzo Nibali e Cadel Evans: si comincia oggi pomeriggio con la cronoscalata di Mori-Polsa, domani si parte da Ponte di Legno, sabato si arriva sulle Cime di Lavaredo. Domenica l'arrivo a Brescia

Vincenzo Nibali ancora in Rosa

Meno quattro al grande arrivo, il Giro d’Italia che quest’anno conclude il suo percorso proprio a Brescia, in città si contano i giorni quando sono solo tre le tappe che contano, quelle che possono cambiare la classifica generale. Oggi la cronoscalata, sarà testa a testa tra Vincenzo Nibali e Cadel Evans, lungo la salita di quasi 20 km che da Mori porta a Polsa: la Maglia Rosa mantiene un discreto vantaggio, un minuto e mezzo circa, troppo poco però per cantare vittoria in anticipo.

Dopo l’ultima prova a tempo infatti un doppio appuntamento in salita, si parte domani da Ponte di Legno (ma attenti alle condizioni atmosferiche) e si arriva sabato pomeriggio sulle Cime di Lavaredo, in Val di Cadore: gli ultimi 338 km di saliscendi, di strappi e GPM, il Giro d’Italia volge al suo termine naturale.

Ieri intanto il secondo capolavoro di Giovanni Visconti, seconda vittoria di tappa dopo il trionfo del Galibier.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro, meno quattro al grande arrivo: oggi si sale con la cronoscalata

BresciaToday è in caricamento