Lutto nel mondo del ciclismo: morto Giancarlo Otelli, aveva 66 anni

L'imprenditore è stato trovato morto davanti al computer nella sua abitazione di Sarezzo

Sulla sinistra, l'imprenditore Giancarlo Otelli (foto Work Service Brenta Romagnano)

Lutto nel mondo del ciclismo bresciano: si è spento all'età di 66 anni Giancarlo Otelli. Titolare dell'omonima azienda specializzata in impianti industriali d'aspirazione, l'imprenditore è stato trovato morto dai familiari nella sua abitazione di Sarezzo, probabilmente stroncato da un malore nella notte mentre si trovava davanti al computer.

La sua passione per il ciclismo l'aveva portato negli anni a dar vita a un vivaio di giovani promesse. Sosteneva inoltre numerose competizioni, tra cui la Orzivecchi-Sarezzo, il Memorial Tavana e la Tre Giorni Ciclistica Internazionale per i Juniores.

Gran parte dei ciclisti professionisti bresciani è cresciuta o ha avuto un trascorso nelle squadre di Otelli, che, due anni fa, era stato ricompensato con un'ultima, grande soddisfazione al Campionato Europeo su strada e su pista: la vittoria di Michele Gazzoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina da incubo: i ladri cercano di accoltellare una giovane tabaccaia

  • Cronaca

    Stroncato da una grave malattia, muore storico ristoratore: lascia moglie e figli

  • Cronaca

    Incidente in azienda, gravissimo operaio: rischia di perdere una mano

  • Cronaca

    Sorpreso a rubare al supermercato, stende il commesso con un pugno in faccia

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento