G.A.M Team, gruppo in crescita e con le idee chiare

Si è chiusa a Roma la stagione di nuoto agonistico del bresciano G.A.M Team; buoni i piazzamenti degli atleti, che confermano anche per la prossima stagione il successo di un gruppo in crescita e con le idee ben chiare

G.A.M. Team ai Campionati Italiani di Categoria Ragazzi

La stagione del nuoto agonistico G.A.M. Team si è chiusa nella Capitale: Roma ha ospitato infatti, in quella che è stata definita la location di gara “più bella del mondo”, l’edizione annuale dei campionati italiani di categoria.

Atleti da tutta Italia dal 7 al 13 agosto si sono sfidati per i titoli italiani, e anche quest’anno G.A.M. Team ha presentato i suoi pezzi migliori; sono 19 gli atleti capitanati da Giorgio Lamberti che hanno staccato il pass per la rassegna nazionale.

Si tratta di Bai Cesare, Bormanieri Lorenzo, Cattaneo Jonathan, Parzani Francesca, Piantoni Elena, Stival Simona, Alborghetti Riccardo, Barro Sara, Giovannini Simone, Lamberti Matteo e Michele, Marini Alice, Lorini Rebecca, Benzoni Camilla, Castellini Sara, Sulmina Stellina, Barcillesi Matteo, Delfini Greta, Viviani Davide.

Le migliori posizioni verso il podio dello Stivale quest’anno sono di Michele Lamberti, sua un’altra volta la finale dei 200 Dorso che lo mette al 6° posto della Classifica Nazionale (sarà 17° nei 100 metri della stessa specialità); finale diretta per Lorenzo Bormanieri nei 1500 Stile Libero che ai campionati italiani invernali avevano fruttato un meraviglioso bronzo e che a Roma valgono il 16° posto nazionale. Si accontenta della 17° casella Matteo Lamberti, i suoi 1500 Stile Libero d’argento agli invernali sono un’altra volta la sua migliore gara in una rassegna nazionale.

Una stagione, quella di G.A.M. Team, che conferma la tranquilla ed inesorabile crescita di un gruppo di lavoro sereno e con le idee chiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento