rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Sport

Medaglia d'oro agli Europei: Marcell Jacobs è ancora il più veloce

È il suo secondo oro continentale dopo il 2022

Dieci secondi e 2 centesimi. A Marcell Jacobs è bastato questo tempo, non eccezionale, per confermarsi l'uomo più veloce d'Europa sulla distanza dei 100 metri. Alle sue spalle, per una bellissima doppietta azzurra, un altro italiano, Chituru Ali, che ha ottenuto l'argento con il tempo di 10"05. Lo stesso tempo, 10"05, era quello fatto registrare da Jacobs nella batteria di semifinale, vinta in relativa tranquillità, senza forzare troppo. Non è andata allo stesso modo invece per Roberto Rigali, il velocista della Valle Camonica, che nella seconda delle tre batterie di semifinale si è piazzato quinto con un discreto 10"36, non sufficiente però per entrare in finale. 

La finale si è disputata poco prima delle 23. Dopo una falsa partenza (Ali si è mosso in anticipo), Marcell parte bene, si mette tutti dietro ma non riesce a staccarsi del tutto, con la falcata che non è quella dei tempi migliori. Alla fine taglia il traguardo con un discreto 10"02, il suo miglior tempo stagionale, lontano dal 9"80 della finale olimpica di Tokio. Marcell lo sa, e il sorriso trattenuto lo tradisce, ma la strada per Parigi è ancora lunga, ed è comunque meglio affrontarla con un oro europeo al collo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medaglia d'oro agli Europei: Marcell Jacobs è ancora il più veloce

BresciaToday è in caricamento