Sport

Novi Sad: Cassará vicecampione d’Europa con l’Italia di fioretto

Il rammarico del campione bresciano: “Bisogna avere una consapevolezza di squadra più forte ed essere più quadrati”

Novi Sad: Andrea Cassará e la squadra italiana di fioretto

NOVI SAD. La quarta giornata di gara ai Campionati Europei di Novi Sad segna l'inizio del programma delle gare a squadre, portando in dote la quinta medaglia per l’Italia.

L'ultimo assalto della gara vede l’atleta bresciano Andrea Cassará e gli Azzurri dell’Italia di fioretto comandare nella prima parte, per poi subire una lenta rimonta da parte degli avversari che si conclude sul 45-38 finale, portando così i russi sul gradino più alto del podio.

Andrea Cassarà ed Alessio Foconi, assieme a Daniele Garozzo e Giorgio Avola reduci rispettivamente dall'argento e dal bronzo individuale, erano giunti in finale dopo aver sconfitto ai quarti la Gran Bretagna per 45-27 e superando poi in semifinale la Polonia col punteggio di 45-30. 

“Diciamo che c’è da lavorare su qualche aspetto, ma c’è un tempo per tutto — commenta  Cassará —. Ora per un paio di giorni bisogna staccare, e poi bisogna andare ad analizzare realmente quali sono le cause di questa mancata vittoria e non possono essere solo qualche episodio, visto che non abbiamo vinto neppure una gara di Coppa del Mondo quest’anno. Quindi bisogna in prima battuta essere molto onesti con noi stessi, una volta capito questo potremo sicuramente lavorare sugli aspetti necessari. Bisogna avere una consapevolezza di squadra più forte ed essere più quadrati, se pensiamo che siano degli episodi e che poteva andare bene non è così”. 

“Abbiamo tutto il tempo — conclude il campione bresciano —, abbiamo vinto un Mondiale, abbiamo vinto tanti Mondiali, quindi con la stessa caparbietà e determinazione con cui l’abbiamo fatto, dobbiamo essere anche lucidi e fare un’analisi sulle cose che adesso non vanno bene”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novi Sad: Cassará vicecampione d’Europa con l’Italia di fioretto

BresciaToday è in caricamento