Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport Via Milano / Via Luigi Bazoli

Empoli-Brescia, Calori: «Grande rammarico per i due punti persi»

Tante occasioni sprecate, e la consapevolezza che si poteva fare di più. Niente sconti per il Brescia, e mister Calori non ci pensa due volte: "Se vogliamo fare il salto di qualità partite come queste dobbiamo vincerle"

Una vittoria buttata via, questo è il pensiero più comune. Dopo un primo tempo così con l’Empoli si poteva e si doveva chiudere la pratica, invece niente da fare, e nel secondo tempo la paura di tornare a casa senza nemmeno un punto. “Abbiamo creato tantissime occasioni da gol – ha detto mister Alessandro Calori – ma non siamo riusciti a concretizzarle. C’è tanto rammarico perché non abbiamo guadagnato un punto, ne abbiamo persi due”.

“Se vogliamo fare un salto di qualità certe gare bisogna vincerle in qualche modo. Abbiamo allungato la nostra striscia positiva ma questo conta poco, la cosa a cui tengo di più è la crescita della squadra. E questo gruppo, a mio avviso, deve fare di più”.

Domenica libera per i ragazzi, oggi alle 16 la ripresa degli allenamenti, al Centro Sportivo San Filippo. Poco prima, in sala stampa, mister Calori incontrerà di nuovo i giornalisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli-Brescia, Calori: «Grande rammarico per i due punti persi»

BresciaToday è in caricamento