menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Empoli-Brescia, Calori: «Grande rammarico per i due punti persi»

Tante occasioni sprecate, e la consapevolezza che si poteva fare di più. Niente sconti per il Brescia, e mister Calori non ci pensa due volte: "Se vogliamo fare il salto di qualità partite come queste dobbiamo vincerle"

Una vittoria buttata via, questo è il pensiero più comune. Dopo un primo tempo così con l’Empoli si poteva e si doveva chiudere la pratica, invece niente da fare, e nel secondo tempo la paura di tornare a casa senza nemmeno un punto. “Abbiamo creato tantissime occasioni da gol – ha detto mister Alessandro Calori – ma non siamo riusciti a concretizzarle. C’è tanto rammarico perché non abbiamo guadagnato un punto, ne abbiamo persi due”.

“Se vogliamo fare un salto di qualità certe gare bisogna vincerle in qualche modo. Abbiamo allungato la nostra striscia positiva ma questo conta poco, la cosa a cui tengo di più è la crescita della squadra. E questo gruppo, a mio avviso, deve fare di più”.

Domenica libera per i ragazzi, oggi alle 16 la ripresa degli allenamenti, al Centro Sportivo San Filippo. Poco prima, in sala stampa, mister Calori incontrerà di nuovo i giornalisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento