rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport Pian Camuno

A casa di Elena Fanchini l'abbraccio alla famiglia: è un dolore straziante

In tantissimi alla camera ardente allestita a Solato

Venerdì sera una veglia di preghiera, sabato mattina il funerale: nel frattempo il continuo viavai nella casa dove abitava e dove è stata allestita la camera ardente. A decine, forse a centinaia, per mostrare vicinanza alla famiglia - il marito Denis Ottelli Zoletti, i genitori Giusy e Sandro, le sorelle Nadia con Devid e Sabrina con Stefano, i nipoti Nicolò, Alessandro, Davide ed Edoardo, i nonni Piero e Orsola, gli zii e i cugini - quando si avvicina il giorno più triste per Solato, per tutta Pian Camuno, per il mondo dello sport.

Elena Fanchini è morta mercoledì sera a soli 37 anni: nel 2018 le era stato diagnosticato un cancro all'intestino, dopo mesi di cure e terapie il peggio sembrava passato, e invece la scorsa estate il dolore alla gamba che era il primo sintomo di una recidiva che, purtroppo, non le ha lasciato scampo.

In quel viavai c'erano gli amici, semplici tifosi, compaesani che conoscevano i genitori e i nonni. Ma anche le compagne di mille avventure sulla neve come Daniela Merighetti e Michela Moioli, ultima portabandiera azzurra alle Olimpiadi invernali. Nella casa di Solato si terrà venerdì sera alle 19 una veglia di preghiera: sabato mattina (alle 10.30) i funerali nella chiesa parrocchiale.

Il commosso ricordo di Sofia Goggia

Tantissimi i messaggi di cordoglio da parte di atleti, federazioni, società sportive. Così scrive Sofia Goggia: "C'è un dolore nel petto che pulsa ed è forte, che mi fa stare male, malissimo, ma che per quanto crudo e lancinante, ci esorta ad andare avanti. Ma oltre a questa sofferenza io porto la consapevolezza che l'amore provato per le persone che abbiamo amato davvero ci accompagnerà sempre, lo potremo sempre trovare nel cuore. E tu, cara Elly, hai un posto speciale nel mio cuore e in quello di tutti noi. Ti sento dentro e ti porterò dentro, per sempre". Un minuto di silenzio, prima delle gare, anche ai Mondiali di sci alpino in corso in questi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A casa di Elena Fanchini l'abbraccio alla famiglia: è un dolore straziante

BresciaToday è in caricamento