Sport

Eccellenza: a Palazzolo si gioca con il ricordo di Cesare

Stasera alle 20 e 30 il recupero della partita sospesa lo scorso 4 settembre, con una dedica speciale al magazziniere Cesare Brescianini, colto da infarto mentre svolgeva il suo lavoro sotto la pioggia. Il ricordo del mister

Si recupera questa sera la gara sospesa per impraticabilità di campo lo scorso 4 settembre tra Palazzolo e Travagliato. Si gioca alle 20 e 30, ma si gioca con un pensiero fisso, in ricordo dello scomparso Cesare Brescianini, deceduto proprio quel giorno fatale mentre stava ripulendo il campo dall’abbondante acqua che lo ricopriva. Cesare il magazziniere aveva solo 60 anni, stroncato da un infarto: ha provato a raggiungere gli spogliatoi ma il suo cuore non ce l’ha fatta.

“Questa partita sembra di averla già giocata mille volte – ammette l’allenatore del Palazzolo Roberto Torchio – E’ una partita carica di aspettative ma difficile tanto quanto lo sarebbe un’altra. I giocatori sentono l’importanza dell’evento, ma non hanno paura di sbagliare”. Una vittoria con dedica, l’ultimo regalo a Cesare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: a Palazzolo si gioca con il ricordo di Cesare

BresciaToday è in caricamento