Brescia, nuovo cambio in panchina: secondo esonero per Corini, arriva Diego Lopez

Ora è ufficiale: le Rondinelle cambiano di nuovo la guida tecnica. Nel pomeriggio di mercoledì il primo incontro con la squadra

Corini prepara le valige, per la seconda volta in una stagione, Diego Lopez le disfa. Il tecnico uruguaiano dirigerà il prossimo allenamento delle Rondinelle, nel pomeriggio di giovedì a Torbole (oggi ci sarà un primo contatto con la squadra). L'ultima seduta di Corini si è interrotta dopo soli 45 minuti, ufficialmente a causa del vento.

Ex capitano del Cagliari ed allenatore, oltre che del club rossoblù anche di Bologna e Palermo, Lopez ha firmato il contratto che lo lega al Brescia Calcio di Massimo Cellino. L'accordo tra il numero uno del club cittadino e il tecnico è arrivato solo nella tarda serata di martedì, sancendo di fatto il secondo esonero di Eugenio Corini. Poco fa l'annuncio ufficiale del club in una nota: Lopez sarà affiancato dai tecnici Michele Fini (Mister in Seconda) e Francesco Bertini (preparatore atletico).

Già ai primi di novembre, dopo la sconfitta contro Verona al Bentegodi, Cellino aveva esonerato Corini, sostituendolo con Fabio Grosso. Il mister era poi stato richiamato dopo tre partite per la gioia dei tifosi, che avevano vissuto il suo primo esonero come un tradimento. Ora la sua esperienza in panchina è davvero finita.

Il testimone passa a Lopez, e la sua strada è già in salita: servono punti e vittorie per risalire la china, lasciare il penultimo posto della classifica e continuare a sperare nella salvezza. Il primo ostacolo da superare, domenica alle 15, è l'Udinese, altra squadra in crisi di risultati (tre sconfitte negli ultimi tre match). 

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento