CAI Brescia: in forma con l'arrivo del freddo, c'è il corso di sci di fondo

La Scuola Nazionale Sci Fondo Escursionismo “Adamello” apre le iscrizioni al 43° corso di sci di fondo e sci escursionismo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Il freddo inverno è alle porte ed è ora di pensare a come mantenerci in forma e divertirci con la neve!

Il giorno 11 ottobre 2014 hanno aperto le iscrizioni al 43° corso di Sci di Fondo e Sci Escursionismo.

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono affrontano la montagna invernale per praticare l'attività di sci di fondo e lo sci fondo escursionismo. I corsi prevedono l'insegnamento, attraverso lezioni sia teoriche che pratiche ed uscite sul terreno delle nozioni fondamentali per poter svolgere con ragionevole sicurezza l'attività di sci di fondo e fondo escursionismo.

Obiettivo di questi corsi è mettere gli allievi in grado di godere delle magnifiche opportunità offerte dallo sci di fondo e fondo escursionismo acquisendo tecnica e sicurezza.

Tra le novità di quest'anno si segnala l'interessante opportunità di avere sci e bastoncini in comodato d'uso gratuito durante il corso per nuovi iscritti.

Le attività del corso avranno inizio a novembre con tre uscite domenicali propedeutiche allo sci di fondo: con l'ausilio dei bastoncini da Nordic Walking sono previste uscite su percorsi collinari del territorio bresciano. Una delle uscite è poi dedicata a una prova di orientamento, con carta e bussola, per trasferire ai partecipanti le nozioni elementari di topografia e orientamento.

Presso la sede del CAI sono invece previste 6 lezioni serali (che si svolgeranno il giovedì sera) sui temi del primo soccorso, sciolinatura, preparazione e trattamento dello sci, tecnica, attrezzatura, topografia ed orientamento, nivologia e preparazione della gita e infine un intervento sull'autosoccorso in valanga.

Le lezioni sugli sci sono previste a partire dal 30 novembre e per 3 domeniche successive più un week-end i partecipanti del corso saranno portati con pullman dalla nebbiosa e pianura alle soleggiate e splendide località sciistiche del Trentino (sono previste uscite a Madonna di Campiglio, a Passo Coe, a Passo Lavazè e il week-end a Dobbiaco).

Le iscrizioni ai corsi si ricevono presso la sede del CAI Brescia in Via Villa Glori 13 entro il 28 ottobre 2014 (Tel. 030321838 , email: segreteria@caibrescia.it), per visionare il programma dettagliato e i costi dei corsi visitare il sito https://www.cai.bs.it.

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento