Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Il calcio bresciano nella morsa del coronavirus: 10 squadre in quarantena

Sono già una decina le squadre di calcio dilettantistico poste in quarantena a seguito di positività al Covid o contatti con positivi: l’elenco completo

L’ombra del Covid, inevitabile, anche sul calcio dilettantistico bresciano: come scrive il Giornale di Brescia, sarebbero almeno quattro i giocatori risultati positivi al tampone negli ultimi giorni. Nel dettaglio, si segnalano casi di positività tra le file del Gussago, Seconda categoria, del Roè Volciano e de Il Mosaico di Brescia (terza), oltre che tra gli Juniores del Darfo.

Sulla base delle indicazioni fornite dalle autorità sanitarie, tutte le squadre con un positivo - compreso lo staff - sono state poste in isolamento, e vi rimarranno per una decina di giorni: a queste si aggiungono anche le società con cui hanno disputato un incontro nell’ultimo fine settimana.

Non solo i positivi: le squadre in isolamento

Si tratta del Concesio, che ha giocato a Gussago; la Valtenesi che invece era in trasferta a Roé e infine le Rondinelle, che hanno ospitato Il Mosaico. Va detto che nella maggior parte dei casi, per le squadre avversarie è scattata la quarantena solo per i giocatori scesi effettivamente in campo, quindi gli undici titolari più eventuali subentrati.

All’elenco delle squadre in isolamento, come detto, si aggiungono anche gli Juniores del Darfo, per una positività di un membro dello staff (per la cronaca: in questi giorni in paese si contano altri due positivi tra le mura scolastiche). A completare il quadro, che conta già una decina di società, anche gli Juniores del Vobarno e i Giovanissimi della Provagliese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calcio bresciano nella morsa del coronavirus: 10 squadre in quarantena

BresciaToday è in caricamento