menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frittatona di cipolle, vestaglia di flanella e rutto libero: torna la Coppa Cobram

L'appuntamento è fissato ormai da tempo: domenica 24 settembre 2017 a Desenzano del Garda sono attesi 300 “inferiori” pronti a sfidarsi a colpi di mise sgangherate

E' la corsa più sghangherata, scatenata, rattristata, impastata, raffazzonata. Ma anche invidiata e imitata. Venghino signori, venghino: domenica 24 settembre a Desenzano torna la terribile Coppa Cobram del Garda, gara ciclistica non competitiva in cui vince il più ignorante (parliamo di abbigliamento) e che si ispira ovviamente a quel capolavoro d'ingegno che fu la Coppa Cobram in scena sugli schermi nella saga di Fantozzi.

Quest'anno con una dedica speciale, in memoria del compianto Paolo Villaggio che ancora ci strappa sorrisi tra una replica in tv e qualche video su Youtube. Coraggio, inferiori: il visconte Cobram al secolo Biciclettaio Matto al secolo Mauro Bresciani sarà il capofila della quarta edizione della Cobram gardesana, nata per gioco (o quasi) e che oggi invece vanta 300 iscritti (il record) e un'organizzazione da far rabbrividire perfino la Megaditta. Non ce ne voglia il Megadirettore..

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento