Ciclismo, Brixia Tour: prima tappa al bresciano Frapporti

Nella prima frazione da Ponte di Legno a Edolo vince il 26enne della Colnago, davanti a Fortunato Baliani, conquistando così la maglia azzurra di leader. Oggi si arriva a Brescia con due semitappe: partenza a Pisogne

Brixia Tour 2010

Prima tappa del Brixia Tour, la competizione ciclistica internazionale da molti definita come una delle più importanti del panorama delle corse brevi della nostra penisola. La prima frazione, da Ponte di Legno a Edolo di 158 km, se la aggiudica proprio un bresciano, Marco Frapporti della Colnago, partito in fuga in coppia con Fortunato Baliani (12mo in classifica generale al Giro d’Italia 2008) a poco meno di 100 km dall’arrivo.

Il 26enne Frapporti ha vinto con un vantaggio di quattro secondi, conquistando così anche la maglia azzurra di leader della corsa. Al terzo posto Fabio Gelline della Geox, a 1’46”, dopo che il vantaggio massimo dei due battistrada aveva raggiunto e superato i cinque minuti. “La vittoria ripaga i sacrifici di un’intera squadra – commenta entusiasta Frapporti – non soltanto di chi coglie il successo. In un gruppo giovane come il nostro vale doppio!”.

Domani la seconda giornata di gara, divisa in due semitappe: la prima (da Pisogne a Brescia) di 135 km, pianeggiante e adatta a fughe ma anche a velocisti, la seconda di circa 10km in città, una cronometro individuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento