Brescia, la beffa arriva nel finale: la Coppa si ferma a Catania

Catania è ormai una città stregata per il Brescia. Serve il recupero alla formazione di Montella per battere il Brescia 2-1 e qualificarsi per il quarto turno di Coppa Italia. Ora resta la serie B, e una campagna acquisti con poco tempo a disposizione

Catania in extremis. Serve il recupero alla formazione di Montella per battere il Brescia 2-1 e qualificarsi per il quarto turno di Coppa Italia. E' un colpo di Gomez al 47' del secondo tempo a risolvere una partita che gli etnei, nonostante tre legni e numerose occasioni da rete, hanno visto complicarsi strada facendo. Il Catania mantiene a lungo il possesso palla e si affida alle accelerazioni di Gomez e soprattutto Ricchiuti per accendere la gara. I tentativi a vuoto di Alvarez, Capuano, Gomez (tiro-cross che s'infrange sulla traversa) e ancora Gomez fanno da preludio al vantaggio rossazzurro, che giunge al 37': Ricchiuti ruba palla sulla sinistra e mette in mezzo per l'accorrente Lopez, lesto a trovare la correzione sotto misura.

Il Brescia riesce a pareggiare al 10' della ripresa, quando Alvarez perde banalmente un pallone in disimpegno propiziando il gol di Jonathatas, che salta Andujar e appoggia il pallone a porta vuota. L'incontro s'innervosisce, il Catania colpisce due traverse con Lopez (gran destro dal limite deviato da Leali) e Spolli (colpo di testa su punizione di Gomez), va vicino alla rete altre due volte con Lopez e risolve i giochi con Gomez, bravo a mettere tra palo e portiere un cross teso di Catellani smanacciato da Leali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento