Sport Desenzano del Garda / Castiglione delle Stiviere

Lega Pro, l’avventura del Castiglione: secondo posto e miglior difesa

Dopo la vittoria con il Forlì grande entusiasmo per i ragazzi allenati da Lorenzo Ciulli: secondo posto in classifica a quota 21 punti, con la miglior difesa dei campionati professionistici. E domenica arriva il Savona

Dieci partite giocate e sei vittorie, 14 gol fatti e solo 4 subiti per un secondo posto che in fondo non erano in tanti ad aspettarsi: è cominciata alla grande l’avventura del FC Castiglione, al primo anno in Lega Pro e con una partenza sprint, un ottimo auspicio per una stagione che può farsi davvero straordinaria.

“Castiglione muro d’Italia”, ha scritto perfino la Gazzetta dello Sport parlando della difesa meno battuta dei campionati professionistici, poco prima della vittoria con il Forlì che ha consacrato l’inizio stagione dei mantovani, ora a quota 21 punti.

“Ci stiamo togliendo soddisfazioni inattese – ha spiegato il tecnico Lorenzo Ciulli – e il merito è di tutta la squadra. Ma non dobbiamo dimenticarci che il nostro obiettivo resta la salvezza, o perderemmo lo spirito che ci ha condotto così in alti”. Allora l’importante è superare i 40 punti, e chi ben comincia è a metà dell’opera, la matematica non sbaglia.

Domenica pomeriggio intanto un’altra grande sfida, con i più bravi della classe: a Castiglione delle Stiviere arriva addirittura il Savona primo in classifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, l’avventura del Castiglione: secondo posto e miglior difesa

BresciaToday è in caricamento