Le Rondinelle dicono addio a Salamon. Al suo posto Maxi Arias

Il giocatore polacco ha firmato con i rossoneri un quadriennale da 500.000 euro l'anno

Bartosz Salamon dice addio alle Rondinelle e vola a Milanello a fare compagnia al neo acquisto rossonero Mario Balotelli.

L'accordo è stato trovato questo pomeriggio verso le 17. Salamon ha firmato un quadriennale da circa 500.000 euro a stagione, mentre il Brescia porta a casa 3.800.000 euro.

La squadra di coach Calori sostituirà il centrocampista polacco con il difensore classe '88 Alvaro Maximiliano Arias,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento