Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport Mompiano

Dopo le vacanze parla Calori: «Un rinforzo per ogni reparto»

La conferenza stampa del mister poco prima della ripresa degli allenamenti: "Juan Antonio e Berardi ci mancheranno, ma qualcuno doveva partire". Il 6 gennaio arriva il Crotone, obiettivo tre punti

Il Brescia torna ad allenarsi dopo qualche giorno di dovuto riposo, e lo fa con una prima sessione pomeridiana che poi diventerà doppia, in vista della partita amichevole già prevista per il 30 dicembre e del rientro in campo in via ufficiale per venerdì 6 gennaio, al Rigamonti contro il Crotone. Poco prima dell’allenamento mister Alessandro Calori ha risposto alle domande dei giornalisti, dal mercato degli arrivi a quello delle partenze.

Juan Antonio e Berardi? Sono due giocatori importanti, sicuramente ci mancheranno. Ma noi lo sapevamo che il mercato per il Brescia significava risanare la società: era necessario, qualcuno doveva pur partire. Per sopperire alle assenze arriveranno altri giocatori, la società aveva già stabilito che ci sarà un rinforzo per ogni reparto”. Uno di questi è il giovane Foti: “Lo conosco da quando giocava nel Venezia. E’ un mancino, una seconda punta, una promessa.. le sue migliori qualità non le ha ancora tirate fuori del tutto”.

Dopo i gioielli alla Samp anche Nicola Leali ha già un futuro: “E’ un ragazzo dalle qualità importanti, ma il fatto che se ne vada o no a giugno non cambia le mie scelte. Valuterò ogni settimana chi far giocare”. Il ritorno in campo non è mai una passeggiata: “Il Crotone rimane il nostro primo obiettivo, il nostro prossimo avversario. Voglio dare un’impronta, un’idea a questa squadra: sulla carta è tutto più facile, adesso bisogna fare i conti con il campo”.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo le vacanze parla Calori: «Un rinforzo per ogni reparto»

BresciaToday è in caricamento