Mercato Brescia: Caracciolo al Chievo, Mareco al Lecce

Aimo Diana si allena con i compagni. Ultimi aggiornamenti sul calciomercato in terra bresciana in attesa del triangolare di questa sera a Salò in cui le Rondinelle sfideranno la Feralpi e il Lumezzane. Accordo per l'Airone

La notizia è fresca, anzi freschissima, risale al massimo ad un paio d’ore fa: il Brescia Calcio e il Chievo Verona avrebbero trovato un accordo di massimo per il trasferimento in via definitiva di Andrea Caracciolo in terra scaligera. Senza che ci sia ancora nulla di firmato la trattativa si sarebbe conclusa con il prezzo del cartellino fissato intorno ai quattro milioni di euro, manca ancora l’intesa con il giocatore ma a questo punto è questione davvero di pochi giorni.

Anche Victor Hugo Mareco, da tempo dato in uscita, ha attirato le attenzioni di parecchie squadre, Serie A compresa. La pista più concreta pare quella giallorossa del Lecce a cui il Brescia avrebbe letteralmente offerto il giocatore pur di liberarsi del pesante ingombro del 27enne difensore paraguaiano. Trattativa in corso ma in Puglia sono scettici: il giocatore ha dimostrato negli ultimi anni una certa fragilità fisica e muscolare, uno dall’infortunio facile è sempre difficile da vendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Novità dell’ultima ora, il ritorno (gradito?) di Aimo Diana. Da ieri pomeriggio l’ex giocatore di Torino e Sampdoria ha raggiunto i ragazzi e Giuseppe Scienza, nei prossimi giorni verrà valutata l’ipotesi del suo ingaggio. “Ringrazio il Brescia per la grande occasione che mi ha dato – commenta il terzino classe 1977 – Il mio ritorno? Questo non si può ancora dire, ma in questo modo ho l’opportunità di allenarmi e tenermi in forma”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Batteri fecali e da fogna: tre spiagge bresciane sono fortemente inquinate

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento