rotate-mobile
Calcio

Vittoria sfumata per il FeralpiSalò: è 1 a 1 contro il Piacenza

La diciottesima giornata di serie C si è chiusa con un pareggio casalingo per il FeralpiSalò contro il Piacenza

Allo stadio di Salò è andata in scena la diciottesima giornata del campionato di serie C ed il FeralpiSalò ha ospitato il Piacenza. Una sfida dall’esito non scontato secondo mister Vecchi, che nella consueta conferenza pre partita aveva sottolineato come la formazione ospite sia un avversario temibile, evidenziando però il momento positivo della sua squadra:" Piacenza squadra temibile, i numeri e le statistiche dicono che meriterebbe una classifica migliore di quella che ha. Sono una squadra pericolosa quando attacca, ben allenata e organizzata. Noi stiamo attraversando un momento positivo, quindi dobbiamo pensare a noi e a dare continuità alle prestazioni."

Un momento positivo che non si è interrotto in questa sfida, arbitrata dal signor Gemelli e coadiuvato dagli assistenti Catallo e Tempestilli, anche se la squadra non è riuscita a centrare l’obiettivo dei tre punti: il Piacenza ha siglato la rete del pareggio, su rigore, al 43’ del secondo tempo.

Un avvio di gara in sostanziale equilibrio tra le due formazioni, il vantaggio di stampo bresciano però è arrivato alla mezz’ora di gioco con il solito Miracoli: per lui si tratta dell’ottavo centro stagionale su 16 presenze. Il vantaggio risicato non ha permesso al FeralpiSalò di gestire la gara senza affanni, la squadra non è riuscita a chiudere la sfida e di fatto il rischio di subire il pareggio non è mai venuto meno. Il rischio si è concretizzato al 43’ del secondo tempo: l’arbitro fischia un calcio di rigore a favore del Piacenza, si incarica della battuta Dubickas e sigla la rete del pareggio. La squadra scivola al terzo posto del girone, dietro a Sudtirol e Padova.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria sfumata per il FeralpiSalò: è 1 a 1 contro il Piacenza

BresciaToday è in caricamento