rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Calcio

Vittoria e primato in classifica per la Feralpisalò

Un rigore di Pittarello nel primo tempo regala i tre punti e la testa solitaria della classifica

La Feralpisalò è nuovamente al comando, stavolta in solitaria, del girone A di Lega Pro grazie alla vittoria maturata nel primo tempo sull’Albinoleffe e la contemporanea sconfitta della Pro Sesto contro il Vicenza.

La partita è molto combattuta e le occasioni da gol sono poche, ma la Feralpisalò è messa meglio in campo e sembra poter fare qualcosa di più rispetto agli avversari. Quando la mezz’ora è superata da cinque minuti, la partita prende una nuova svolta:  Siligardi in area avversaria è atterrato da Miculi e per l’arbitro indica senza esitazione il dischetto. Della battuta s’incarica Pittarello che con freddezza porta avanti i salodiani. Siligardi è il più vivace tra le fila dei gardesani e sul finire del del primo tempo ci prova di testa, ma la difesa ospite alza sopra la traversa.

Nella ripresa il film della partita non cambia con la Fearlpisalò padrona del campo a differenza della formazione orobica che fatica a costruire azioni offensive. L’unica occasione per l’Albinoleffe arriva in pieno recupero con Milesi che calcia da dentro l’area, ma Pizzignacco si oppone con un grande intervento salvando il risultato.

La Feralpisalò si porta al comando della classifica a quota 38 punti davanti al Vicenza staccato di una lunghezza. I verdeblù torneranno in campo domenica 8 gennaio in trasferta contro la Pro Patria con l’obiettivo di iniziare il nuovo anno sulla scia del 2022.

Le dichiarazioni di mister Stefano Vecchi al termine della partita: “È stata una partita difficile come ci aspettavamo. Siamo stati bravi in tutte le fasi del gioco. Era un match chiuso e difficile da giocare, ma ho visto i ragazzi completamente concentrati. Il nostro girone è sicuramente il più difficile e lo si vede dalla classifica. Ora c’è la pausa e apre il mercato. Le nostre mosse devono essere ragionate, abbiamo già un ottimo gruppo, unito e compatto. A fine stagione parlerà il campo”.

IL TABELLINO

FERALPISALÒ-ALBINOLEFFE 1-0

FERALPISALÒ: Pizzignacco, Bergonzi, Legati, Pilati, Tonetto; Zennaro (34’ st Palazzi), Hergheligiu, Balestrero; Siligardi (34’ st Pietrelli), Pittarello (26’ st Cernigoi), Guerra (44’ st Benedetti). A disposizione: Ferretti, Venturelli, Musatti, Cernigoi, Armati, Icardi, D’Orazio, Salines, Dimarco. Allenatore: Vecchi.

 ALBINOLEFFE: Pagno, Manconi, Zoma, Milesi (40’ st Marchetti), Brentan (40’ st Toma), Gusu, Giorgione (22’ st Pretungaro), Cocco, Miculi (31’ st Doumbia), Piccoli, Borghini. A disposizione: Giroletti, Taramelli, Muzio, Tube, Concas, Gelli, Rosso, De Felice, Alileri. Allenatore: Biava.

ARBITRO: Leone di Barletta.

ASSISTENTI: Chichi di Palermo; Cataneo di Foggia.

RETI: 36’ rig. Pittarello.

AMMONITI: Siligardi, Cernigoi, Pietrelli - Zoma, Miculi, Gusu.

NOTE: Spettatori: 850. Angoli 3-7. Recupero 1’-5’.

Fonte immagine: Feralpisalò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria e primato in classifica per la Feralpisalò

BresciaToday è in caricamento