rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Torna la vittoria casalinga per il Desenzano Calvina: 2 a 1 contro l’Arconatese

La sedicesima giornata del campionato di serie D si chiude con una vittoria in casa per il Desenzano Calvina e l’aggancio del terzo posto

Il Desenzano Calvina conquista i 3 punti casalinghi in palio nella sfida contro l’Arconatese e si guadagna il terzo posto nel girone B di serie D. L’arbitro dell’incontro è stato il signor Castellone, coadiuvato dagli assistenti Cardona e Roncari.

Le squadre erano alla terza sfida settimanale e mister Florindo ha schierato una squadra dal modulo differente, il 3-5-2. Un cambio che la formazione ha dimostrato di aver assorbito fin da subito dal momento che il vantaggio arriva dopo soli 6 minuti di gioco: Aliu viene atterrato in area di rigore, ad incaricarsi della battuta è Giani che non sbaglia e sigla l’1 a 0. Il primo squillo dell’Arconatese arriva subito dopo, con un’ottima conclusione dalla distanza su cui però il portiere del Desenzano non si fa trovare impreparato e devia in corner. Allo scadere del primo tempo regolamentare, la squadra di casa ha l’occasione per raddoppiare il vantaggio ma il portiere avversario è attento e con un colpo di reni respinge la conclusione di Campagna.

Nel corso della ripresa l’Arconatese trova la via del gol dopo 11 minuti: un’incertezza di Sellitto nell’uscita alta, sugli sviluppi di un calcio di punizione, permette a Parravicini di insaccare la rete del pareggio. La formazione di casa però dimostra di voler la vittoria ed aumenta i giri del motore in avanti: al 32’ è Agazzi a riportare in vantaggio il Desenzano Calvina, al primo centro stagionale.

Mister Florindo si è detto soddisfatto della prestazione messa in campo dalla sua squadra, la vittoria è stata voluta e cercata ma allo stesso tempo bisognava fare i conti con la terza partita settimanale e la gestione delle energie era fondamentale: “Oggi volevamo vincere la partita, siamo alla terza sfida settimanale e la gestione delle energie era parte integrante del match, rinunciando magari ad essere belli ma siamo stati ugualmente efficaci. Aliu è un giocatore fantastico che determina ogni partita, anche in questa occasione l’ha fatto e credo sia anche in crescita nella gestione dei momenti della partita. Tutta la squadra però ha fatto ampiamente il suo dovere, bravi ad interpretare una partita preparata in due giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la vittoria casalinga per il Desenzano Calvina: 2 a 1 contro l’Arconatese

BresciaToday è in caricamento