rotate-mobile
Calcio

Torna Inzaghi sulla panchina del Brescia: esonerato Corini, il futuro è però incerto

Filippo Inzaghi, ancora ufficialmente sotto contratto, torna al Brescia per il rompete le righe di fine stagione

Il Brescia è stato eliminato dai playoff di serie B dopo la doppia sfida con il Monza, una sconfitta che non può non avere ripercussioni sulla panchina del club. Il contratto di Eugenio Corini, in scadenza a giugno come previsto, non sarà rinnovato ed a una sua mancata conferma corrisponde il ritorno di mister Inzaghi, ufficialmente ancora sotto contratto da parte del club del presidente Cellino.

Mister Inzaghi è tornato per l’ultimo appuntamento stagionale al centro sportivo di Brescia, consapevole del fatto che il futuro è più incerto che mai. Escluso un proseguo di Corini, le mire di Cellino sono rivolte ad un altro ex del club, Clotet. Attualmente svincolato, l’allenatore spagnolo ha avuto l’ultima esperienza sulla panchina della SPAL.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna Inzaghi sulla panchina del Brescia: esonerato Corini, il futuro è però incerto

BresciaToday è in caricamento