Calcio

Femminile, poker del Brescia contro la Freedom

Vittoria netta delle Leonesse davanti al pubblico amico del “Rigamonti”

Il Brescia Calcio Femminile torna alla vittoria con un bellissimo 4-1 maturato contro la Freedom sul terreno amico del centro sportivo “Rigamonti”.

La cronaca

Il primo tempo è dominato dalle Leonesse che giocano una partita quasi perfetta senza con pochissimi errori. Ad aprire le marcature è Fracas poco prima della mezz’ora, brava a sfruttare l’assist di Zazzera involatosi sulla sinistra.
Passano pochi minuti e arriva il raddoppio: punizione dai 20 metri calciata da Zazzera che arriva precisa sulla testa di Brayda che con freddezza deposita in rete.
Le biancoblù sfiorano anche il terzo gol, ma il parziale non cambia e le due squadre vanno negli spogliatoi sul 2-0.

Nella ripresa il copione non cambia e al 13′, infatti, Pasquali gonfia la rete grazie ad un ottimo pallone servitole da Fracas da centrocampo.
Passano sei minuti e il Brescia cala il poker con la doppietta personale di capitan Brayda che ancora di testa batte Nucera.
La formazione ospite ha un sussulto al minuto 70’ e trova il gol della bandiera con Burbassi.
Il gol subito non sortisce alcun effetto alle biancoblù che continuano a dominare la partita senza problemi fino al triplice fischio.

Le Leonesse torneranno in campo domenica 26 novembre per affrontare in trasferta la Ternana Women.

Le interviste del post partita

Al termine della partita, il tecnico delle Leonesse Aldo Nicolini è stato raggiunto da Be.Pi TV. Queste le sue parole:

”Abbiamo fatto una buona prestazione. Le ragazze sono state brave nella pressione e questo ci ha permesso di rimanere corte e stare bene dentro il campo. Poi abbiamo trovato la via della rete con buone combinazioni e situazioni, anche su una palla inattiva, quindi la prova è stata positiva. Nel goal subito non eravamo negli spazi giusti, soprattutto non abbiamo coperto lo spazio sulla nostra destra dove loro hanno trovato il varco per entrare in area. Le vittorie sono sempre importanti, ma le prestazioni non sono mancate nemmeno quando abbiamo perso le partite. Non bisogna dimenticare che nell’ultimo mese abbiamo affrontato squadre di grande livello. Abbiamo raccolto poco, è vero, ma le prestazioni ci sono sempre state”.

Il tabellino

BRESCIA - FREEDOM 4-1 
BRESCIA: Bettineschi, Boglioni, Tunoaia (89’ Angoli), Larenza, Brayda, Magri, Zazzera (73’ Ghisi), Morreale (83’ Pedrini), Pasquali (83’ Stapelfeldt), Zanoletti, Fracas. A disposizione: Passarella, Nicolini, Hjohlman, Bortolin, Lumina. Allenatore: Nicolini.
FREEDOM: Nucera, Giatras, Mellano, Fadini (61’ Devoto), Burbassi, Di Lascio (66’ Eletto), Ara (46’ Bruni), Cocco (61’ Battaglioli), Franco, Pinna (46’ Parascandolo), Asta. A disposizione: Brandsma, Marrone, Ballo, Serna. Allenatore: Petruzzelli.
ARBITRO: Giannì di Reggio Emilia.
ASSISTENTI: Bosco di Roma 2; Targa di Padova.
RETI: 28’ Fracas, 33’ 64’ Brayda, 58’ Pasquali.
AMMONITE: Morreale - Ara, Di Lascio, Bruni.
NOTE: Fuorigioco: 5-0  Recuperi: 1′ - 4′.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminile, poker del Brescia contro la Freedom
BresciaToday è in caricamento