Calcio

Seconda sconfitta consecutiva per il Ciliverghe in Eccellenza: battuto in casa dal Vobarno

La terza giornata del campionato Eccellenza si chiude con una sconfitta per il Ciliverghe, la seconda consecutiva, contro il Vobarno

Il Ciliverghe ha affrontato nello stadio di casa il Vobarno nella terza giornata del campionato Eccellenza, girone C. L’arbitro dell’incontro è stato il signor Orazietti, gli assistenti invece Monelli e Arshad.

La gara è iniziata nel migliore dei modi per il Ciliverghe, con Bosio che mette a segno la rete del vantaggio dopo soli 6 minuti di gioco. Ad inizio match è sembrato di vedere in campo quanto aveva chiesto mister Volpi nella conferenza stampa pre partita, chiedendo cattiveria ed intensità per tutti i 90 minuti di gioco. Se questi ingredienti sono stati messi in campo nei primi minuti, già al 17’ del primo tempo sono calati: tanto è bastato a Boschiroli per insaccare la rete del pareggio per il Vobarno, che ha così riequilibrato il risultato. Sul finire del primo tempo, al 44’ minuto, sempre Boschiroli sigla la seconda rete della partita e con la sua personale doppietta ribalta il risultato. Il secondo tempo ha poco da offrire in termini di occasioni da reti da una parte e dall’altra ed il risultato non varierà più: 2 a 1 per il Vobarno.

Al termine dell’incontro mister Volpi non nasconde la delusione per la prestazione messa in campo dai suoi uomini. Nel pre partita aveva ribadito come il blasone della squadra non sia sufficiente per vincere le partite ed era necessario mettere maggior intensità nelle partite, discorso che è stato ribadito anche nel post partita: “La sfortuna nel calcio non esiste. Esistono i fatti e le partite si possono vincere quando in puoi contare su uomini veri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda sconfitta consecutiva per il Ciliverghe in Eccellenza: battuto in casa dal Vobarno

BresciaToday è in caricamento