rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Calcio

Prosegue il momento no del Ciliverghe: battuto 2 a 1 dal Forza e Costanza

Il Ciliverghe non esce dalla crisi di punti ed esce sconfitto dal confronto con il Forza e Costanza nella quinta giornata del campionato Eccellenza

La quinta giornata del campionato Eccellenza ha visto il Ciliverghe scontrarsi contro il Forza e Costanza, gara arbitrata dal signor Bortolozzo con gli assistenti Mapelli e Adragna.

Nel pre-partita mister Volpi aveva reso chiare le aspettative: “Mi aspetto una riconferma della prestazione e dell’impegno visto mercoledì in coppa”. Il mister faceva riferimento alla gara vinta contro il Carpenedolo per 4 a 2, una sfida in cui il Ciliverghe ha dimostrato di saper soffrire e poi rimontare la situazione di svantaggio senza perdersi d’animo. Lo stesso però non si è verificato nella gara contro il Forza e Costanza.

Il Ciliverghe è passato in svantaggio dopo 19’ di gioco grazie alla rete di Nicolò Lizzola, il pareggio del Ciliverghe arriva alla mezz’ora di gioco con una conclusione di Valotti. Il gol partita però arriva a meno di cinque minuti dalla fine della prima frazione di gioco: Lorenzo Lizzola, al 41’, insacca la rete del 2 a 1. Il duplice fischio interrompe la sfida ed al rientro in campo il Ciliverghe prova a spingersi in avanti ma la fase difensiva del Forza e Costanza è perfetta e non lascia passare nulla.

La crisi del Ciliverghe è ormai conclamata: eccetto l’ottima prestazione in Coppa Italia Eccellenza, la squadra non ha ancora raccolto vittorie in queste prime 5 giornate di campionato. Un solo pareggio e 4 sconfitte, per un punto totale in classifica. Un dato che balza all’occhio è il numero di reti subite, ben 11, una media di oltre due gol a partita. La prossima sfida sarà contro il Pro Palazzolo, in una crisi ancora maggiore avendo collezionato 5 sconfitte su 5 incontri disputati: potrebbe essere la partita della svolta.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosegue il momento no del Ciliverghe: battuto 2 a 1 dal Forza e Costanza

BresciaToday è in caricamento