rotate-mobile
Calcio

Primavera 2: il Brescia supera la Reggiana

Le Rondinelle sfatano il tabù del San Filippo conquistando la prima vittoria casalinga stagionale

Nell’ultima giornata del girone di andata il Brescia Primavera batte la Reggiana x a x conquistando la prima vittoria stagionale tra le mura amiche del Centro Sportivo “San Filippo”. 

Prima fase di gioco equilibrate con entrambe le squadre coperte e attente in fase difensiva. Al 12’ minuto, però, il Brescia sblocca la partita grazie a una bella giocata di Contessi che inventa un passaggio filtrante per Nuamah. Il numero 9 biancoblù controlla bene e batte il portiere con un preciso diagonale con il pallone sbatte sul palo interno e finisce in rete. 

La Reggiana fatica a reagire e le Rondinelle gestiscono il vantaggio senza affanno. Alla mezz’ora il Brescia sfiora il raddoppio su corner con Scalmana che ci prova di testa in tuffo, ma la sua incornata lambisce soltanto il palo. A un minuto dallo scadere sono ancora imparino di casa a rendersi pericolosi con Contessi che dal limite dell’area riesce a liberare il mancino senza centrare però lo specchio della porta.

Nella ripresa gli emiliani partono con un buon piglio pressando molto alto. Al 52’ gli ospiti arrivano al tiro da posizione centrale e invitante, ma Gussago è provvidenziale a deviare la conclusione in angolo. La Reggiana continua a pressare costringendo le Rondinelle a giocare di ripartenza. Le occasioni sono poche e le uniche arrivano con tiri dalla distanza che non impensieriscono gli estremi difensori. Nel momento migliore della formazione ospite, il Brescia trova però il raddoppio con la seconda magia della partita. Grossi riceve palla a destra, si accentra, attraversa tutta l’area trascinandosi dietro gli avversari e da posizione defilata sorprende Benedetti con una conclusione potente e complicatissima sul primo palo. Un gol di difficile fattura che lascia incredulo il pubblico del San Filippo inizialmente ingannato pensando che la palla avesse colpito la rete esterna.

La reazione della Reggiana arriva al 78’ dai piedi di Cavallini da destra che riceve sul secondo palo e calcia forte di prima intenzione mancando di poco lo specchio della porta. Negli ultimi dieci minuti di partita non accade più nulla e dopo tre minuti di recupero i ragazzi di mister Possanzini possono festeggiare la prima vittoria casalinga al San Filippo.

Le Rondinelle chiudono il girone di andata a quota 19 punti e si preparano ad affrontare il derby contro la Feralpisalò in programma sabato prossimo presso il Centro Sportivo “Mario Rigamonti” di Brescia.

IL TABELLINO

BRESCIA - REGGIANA 2-0

BRESCIA: Sonzogni, Muca (19’ Tomaselli), Pandini, Gussago, Mor (66’ Lorini), Contessi, Kasa (79’ Iddrissou), Scalmana, Nuamah, Fogliata (66’ Rizza), Grossi (79’ Grossi). A disposizione: Recaldini, Compaore, Negretti, Mozzon. Allenatore: Possanzini.

REGGIANA: Benedetti, Di Turi (79’ Manzotti),Cavallini, Blanco (59’ Arcopinto), Brevini, Tumminelli, De Marco, Koni, Abbruscato (59’ Spallanzani), Owusu (79’ Galante), Boakye (79’ Devona). A disposizione: Morsa, Ughetti, Morgantini, Turri, Barbieri, Boni. Allenatore: Bertoni.

ARBITRO: Gandino di Alessandria.

ASSISTENTI: Marchetti di Trento; Marat Ivanavich di Genova.

RETI: 12’ Nuamah, 72’ Grossi.

AMMONITI: Nuamah, Tomaselli - Di Turi.

NOTE: Recupero 0’ pt; 3’ st.

Fonte immagine: Brescia Calcio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera 2: il Brescia supera la Reggiana

BresciaToday è in caricamento