rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Calcio

Il Brescia affonda sotto i colpi del Perugia

Rondinelle sconfitte 4 a 0 e in zona play out

Pessima giornata per il Brescia che nella sfida valida per la 23ª giornata viene sconfitto 4 a 0 dal Perugia che scavalca in classifica proprio le Rondinelle che ora si trovano in piena zona play out.

In avvio di gara Bisoli e compagni sembrano essere in partita, ma al quarto d’ora la partita prende già una piega diversa a causa dell’espulsione di Karacic per doppia ammonizione. Un fallo del tutto evitabile che costringe il Brescia a giocare in inferiorità numerica. Con il passare dei minuti la formazione di Clotet cala notevolmente e i padroni di casa ne approfittano guadagnando campo pericolosamente fino al 40’ quando Santoro apre le marcature superando Lezzerini con un tiro da dentro l’area. La ripresa inizia malissimo con il nuovo acquisto Coeff che atterra in area Di Serio concedendo il calcio di rigore agli umbri. Dagli undici metri si presenta Casasola che non sbaglia realizzando il raddoppio. I biancoazzurri non reagiscono e dopo tre minuti Kouan batte per la terza volta Andrenacci sulla prosecuzione di un calcio d’angolo. In campo c’è solo il Perugia e al 74′ arriva anche il quarto gol firmato, ancora una volta da calcio d’angolo, firmato da Angella che di testa insacca in rete. L’unica azione degna di nota del Brescia arriva a un minuto dallo scadere con Van de Looi che ci prova dalla distanza, ma Gori devia in corner. Nel primo minuto di recupero il Perugia trova anche il quinto gol, ma il Direttore Valeri annulla per fallo di mano di Capezzi.

Una sconfitta pesante per le Rondinelle scavalcate in classifica proprio dagli avversari di giornata e ora, per la prima volta in stagione, in zona play out a 25 punti. I biancoazzurri torneranno in campo sabato 11 febbraio allo stadio “Rigamonti” contro il Modena. 

IL TABELLINO

PERUGIA-BRESCIA 4-0

PERUGIA (3-4-1-2): Gori; Sgarbi, Curado (26′ Angella), Rosi (46′ Paz); Casasola, Iannoni, Santoro (46′ Bartolomei), Lisi; Kouan (73′ Capezzi); Di Serio, Di Carmine (63′ Matos). A disposizione: Furlan, Abibi, Cancellieri, Vulikic, Vulic, Luperini, Ekong. Allenatore: Castori.

BRESCIA (4-2-3-1): Andrenacci; Karacic, Coeff, Adorni, Huard; Bisoli, Björkengren (86′ Labojko); Listkowski (63′ Van de Looi), Ndoj (46′ Jallow), Rodriguez (79′ Niemeijer); Bianchi (63′ Ayé). A disposizione: Lezzerini, Pace, Scavone, Galazzi, Olzer. Allenatore: Clotet.

ARBITRO: Valeri.

ASSISTENTI: Dei Giudici di Latina; D’Ascanio di Ancona.

RETI: 40′ Santoro, 49′ rig. Casasola, 52′ Kouan, 74′ Angella.

AMMONITI: Karacic, Santoro, Rosi, Casasola.

ESPULSI: Karacic.

NOTE: Calci d'angolo 11-4. Recupero pt 6', st 2'.

Fonte immagine: Brescia Calcio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Brescia affonda sotto i colpi del Perugia

BresciaToday è in caricamento