rotate-mobile
Calcio

Al “Tardini” vince il Parma due a zero

La spinta dei 2500 bresciani non basta alle Rondinelle

Dopo tre vittorie consecutive, il Brescia torna sconfitto dalla trasferta del “Tardini” contro il Parma. Decisiva la doppietta segnata nel primo tempo Benedyczak. Le Rondinelle giocano un primo tempo non all’altezza delle ultime uscite, nella ripresa provano a riaprire la partita anche grazie al supporto dei quasi 2500 bresciani, ma il risultato non cambia e rimane a favore dei ducali.

L’approccio alla partita della formazione allenata da Fabio Pecchia è migliore e dopo 11 minuti i padroni di casa aprono le marcature: assist perfetto di Bernabé per Benedyczak che di controbalzo supera Andrenacci. Il gol del vantaggio dà euforia al Parma che al 17’ raddoppia: Man svetta altissimo e di testa centra la traversa. La palla rimane in gioco e sulla respinta arriva Benedyczak che ancora di testa deposita in rete. La risposta del Brescia è affidata a un calcio di punizione dai venticinque metri di Ndoj che inquadra lo specchio, ma non impensierisce Buffon. Le occasioni più pericolose sono a tinte gialloblù, ma prima il centravanti polacco Benedyczak e poi Bernabé sono fermati da Andrenacci.

Nella ripresa il Brescia prova ad alzare il ritmo di gioco per riaprire la partita, ma è sempre il Parma ad essere pericoloso quando si spinge in fase offensiva. Mister Gastaldello sostituisce Ndoj con Adryan che entra in campo con il giusto piglio. È proprio il brasiliano che prova a impensierire Buffon in due occasioni, ma la difesa del Parma riesce a salvarsi. I ducali non corrono rischi particolari e si limitano a gestire il possesso palla fino al triplice fischio dell’arbitro Giua. 

Le Rondinelle perdono due posizioni in classifica e si ritrovano a meno 1 dal Cosenza e a meno 3 dal Cittadella. La rincorsa salvezza è ancora possibile e riprenderà sabato 13 maggio quando al “Rigamonti” arriverà il Pisa.

Tra le fila del Brescia preoccupano le condizioni di Galazzi e Jallow, usciti dolorante nel corso del secondo tempo.

IL TABELLINO

PARMA-BRESCIA 2-0

PARMA (4-2-3-1): Buffon; Delprato, Circati (70′ Balogh), Osorio, Ansaldi; Bernabé (63′ Juric), Estévez; Man (63′ Zanimacchia), Sohm (74′ Camara), Benedyczak (74′ Coulibaly); Vazquez. A disposizione: Chichizola, Corvi, Charpentier, Bonny, Hainaut, Mihaila, Zagaritis. Allenatore: Fabio Pecchia

BRESCIA (4-3-2-1): Andrenacci; Jallow, Cistana, Mangraviti, Huard; Bisoli, Labojko (57′ Van de Looi), Bjorkengren (46′ Galazzi; 61′ Niemeijer); Rodriguez, Ndoj (57′ Adryan); Aye (77′ Bianchi). A disposizione: Lezzerini, Adorni, Scavone, Muca. Allenatore: Daniele Gastaldello

ARBITRO: Giua di Olbia

ASSISTENTI: Vecchi di Lamezia Terme; Cortese di Palermo.

RETI: 11′ e 17′ Benedyczak.

AMMONITI: Circati, Vazquez, Balogh - Jallow, Mangraviti.

NOTE: recupero: 2' pt, 7' st. Spettatori: 14132, di cui 2324 ospiti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al “Tardini” vince il Parma due a zero

BresciaToday è in caricamento