Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Il Lume si riaccende a Sona

I rossoblù tornano alla vittoria dopo il passo falso contro il Franciacorta

Il Lumezzane voleva tornare a vincere dopo la sconfitta di misura nel derby con il Franciacorta e così è stato al termine di una prova di carattere. Con Mauri infortunato e Calì squalificato, mister Franzini si affida a Parravicini come riferimento offensivo accompagnato lateralmente da Alessandro e Spini. Novità, invece, in difesa con Tomas preferito a Troiani come centrale.

La partita viaggia su ritmi elevati sin dalle prime battute con i padroni di casa che pressano Pesce e compagni in ogni zona del campo. La prima occasione arriva già dopo tre minuti con un’ottima punizione calciata da Alessandro e deviata in angolo da Carnelos. Le squadre combattono molto e per vedere una nuova azione da gol occorre aspettare il 20’ quando Filigheddu risponde presente al diagonale di Ben Khalek. Non appena i padroni di casa abbassano il ritmo è il Lumezzane a far valere la sua superiorità tecnica, ma nei minuti finali della prima frazione Filigheddu è chiamato ancora a salvare la porta rossoblù devia in angolo il tentativo in mischia di Sylla. La svolta che accende la partita arriva al quarto d’ora del secondo tempo quando Gecchele commette fallo su Alessandro in area di rigore. Dal dischetto si presenta lo stesso Alessandro che prima si fa ipnotizzare da Carnelos, poi calcia sulla traversa la respinta. Alessandro, però, si fa perdonare cinque minuti più tardi sempre da calcio di rigore stavolta concesso per un tocco di mano. Alessandro affronta nuovamente Carnelos e al secondo tentativo non sbaglia portando in vantaggio il Lumezzane. Il Chievo Sona non ci sta e impegna in più di un’occasione la retroguardia rossoblù, ma a dieci minuti dal termine è il Lumezzane a trovare la via del gol che chiude la partita grazie al diagonale perfetto di Parravicini.

Il Lumezzane torna così alla vittoria e si prepara ad affrontare in casa l’Alcione Milano che fresco della rotonda vittoria per 4 a 0 sulla Caronnese.

IL TABELLINO

CHIEVO SONA - FC LUMEZZANE 0-2

SONA (3-4-3): Carnelos, Sylla, Gecchele, Petdji; Ben Khalek (59’ Diakhate), Ferrari, Simeoni, Perotta (63’ Belem); Varano (75’ Oboe), Arma, Pagni (59’ Tuzzo). A disposizione: Ammirati, Magli, Hoxha, Esposito, Frangella. Allenatore: Zanini.

LUMEZZANE (4-3-3): Filigheddu, Regazzetti, Tomas, Pogliano, Parodi (46’ Rigo); Antonelli, Pesce, Poledri (89’ Troiani); Spini (79’ Squarzoni), Parravicini (89’ Forte), Alessandro (86’ Tognoni). A disposizione: Pisoni, Tortelli, Talarico, Scanzi. Allenatore: Franzini.

ARBITRO: Castellano di Nichelino 6.

MARCATORI: 66’ rig. Alessandro, 81’’ Parravicini.

AMMONITI: Parodi, Varano, Tomas, Parravicini, Carnelos, Petdji.

Fonte immagine: FC Lumezzane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lume si riaccende a Sona
BresciaToday è in caricamento