rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Calcio

Legati, capitano del FeralpiSalò: “Fa ancora male”

Il capitano del FeralpiSalò rilascia un lungo messaggio dopo la sconfitta contro il Palermo

Qualche giorno è ormai trascorso dalla doppia sfida contro il Palermo, valida per l’accesso alla finale dei playoff di serie C. Due match in cui il Palermo si è dimostrato superiore, sia in casa che in trasferta e che ha meritatamente conquistato la finale. Il capitano del FeralpiSalò però, Elia Legati, ha rilasciato ora una lunga dichiarazione sul proprio profilo Instagram, in cui si comprende come la delusione legata al match non sia ancora svanita:

Non sapevo se scrivere o meno, perché fa ancora male.
Avevo detto ai miei compagni che saremmo arrivati fino al 12 giugno. Ci credevo davvero. Mai come quest’anno.
Non ce l’abbiamo fatta e per quanto mi riguarda è, ancora oggi, una grande delusione. Le pacche sulle spalle, i complimenti, non sbiadiscono onestamente una convinzione che purtroppo non potrà mai essere dimostrata: quella di avere avuto le qualità per superare quella maledetta semifinale.

Rimane però tanto ORGOGLIO.

Perché abbiamo fatto un viaggio bellissimo. Partito quest’estate, quando abbiamo iniziato, grazie ad uno staff tecnico di primo livello, ad allenarci ad un ritmo che non ho mai visto da quando faccio questo mestiere. Perché nel calcio niente si conquista senza l’applicazione quotidiana.
Voglio ringraziare soprattutto i miei compagni di viaggio, che mi hanno reso il capitano orgoglioso che sono oggi. Un gruppo di qualità, che ha saputo conoscersi, affrontare i momenti difficili guardandosi negli occhi, senza cercare alibi.
Non so cosa ci riserverà il futuro, ma questa squadra sarà per sempre nel mio cuore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legati, capitano del FeralpiSalò: “Fa ancora male”

BresciaToday è in caricamento