rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Calcio

La Feralpi è stoppata dalla Pro Patria: solo 0 a 0

I salodiani restano comunque in testa raggiunti però dal Pordenone

La Feralpisalò non va oltre lo 0 a 0 contro la Pro Patria al termine di una partita con molte occasioni, ma alla fine non ha regalato alcun gol. I verdeblù salgono a quota 29 punti e mantengono il primo posto in classifica, ma sono raggiunti dal Pordenone vittorioso per 2 a 1 in trasferta contro la Juventus Next Gen.

Nel primo tempo giocano meglio i padroni di casa che dopo tre minuti si rendono subito pericolosi con Castelli che ci prova dal limite, ma Pizzignacco è lesto a deviare sul palo con mano. La palla, però, carambola sui piedi Ferri che da pochi passi sciupa calciando alto. La Feralpisalò si fa vedere al 19’ con Guerra, ma la sua conclusione termina alta. Alla mezz’ora ci riprova la Pro Patria con Lombardoni che di testa colpisce in mischia, ma Pizzignacco è attento e blocca la sfera. A un minuto dal termine Pittarello ci prova da fuori area in girata, ma la sua conclusione manca di poco lo specchio della porta.

Nella ripresa la Feralpisalò gioca con maggiore intensità e al 52’ crea un’ottima occasione che porta Pittarello alla conclusione da posizione invitante, ma il suo diagonale è deviato in angolo da Del Favero. Al minuto 64’ mister Vecchi fa entrare Voltan al posto di Siligardi e proprio il neo acquisto prova ad accendere la partita con tre conclusioni nel giro di pochi minuti: prima con un tiro centrale da fuori area, poi con una conclusione terminata a fil di palo e infine con un altro tiro insidioso stavolta parato da Del Favero. Le due squadre giocano a viso aperto, ma fino al termine dell’incontro i due portieri non sono più chiamati in causa e la partita termina a reti inviolate.

I leoni del Garda torneranno in campo sabato 14 gennaio allo stadio “Lino Turina” di Salò dove affronteranno il Piacenza.

IL TABELLINO 

PRO PATRIA - FERALPISALÒ 0-0

PRO PATRIA (3-5-2): Del Favero; Sportelli, Lombardoni, Saporetti; Vaghi (59’ Vezzoni, 80’ Molinari), Nicco (28' Gavioli), Fietta, Ferri, Ndrecka; Stanzani (59’ Piu) Castelli (80’ Pitou). A disposizione: Valneri, Boffelli, Bertoni, Citterio, Piran, Perotti, Caluschi. Allenatore: Vargas.

FERALPISALÒ (4-3-3): Pizzignacco; Bergonzi, Legati, Pilati, Salines; Zennaro (86’ Icardi) Hergheligiu (76’ Pietrelli) Balestrero; Siligardi (64’ Voltan), Pittarello (76’ Cernigoi), Guerra (76’ Palazzi). A disposizione: Ferretti, Venturelli, Tonetto, Musatti, Benedetti, Bacchetti, Palazzi. Allenatore: Vecchi.

ARBITRO: Cavaliere di Paola 

ASSISTENTI: Belsanti di Bari; Valente di Roma 2.

AMMONITI: Lombardoni - Guerra, Zennaro, Pilati, Balestrero.

NOTE: Angoli 3-5. Recupero 1’-4’.

Fonte immagine: Feralpisalò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Feralpi è stoppata dalla Pro Patria: solo 0 a 0

BresciaToday è in caricamento