Sabato, 20 Luglio 2024
Calcio

Tutto vero: Feralpisalò promossa in Serie B

I leoni del Garda fanno la storia e salgono in serie cadetta con due giornate d’anticipo

La storia è stata scritta: la Feralpisalò è ufficialmente promossa in Serie B per la prima volta. Una pagina di sport indimenticabile per la città di Salò e per tutta la provincia di Brescia. Grazie alla vittoria odierna contro la Triestina firmata Butic, al suo primo gol in maglia verdeblù, a alla sconfitta della Pro Sesto contro il Piacenza, la Feralpisalò s’è laureata campione del girone A di Serie C con due giornate d’anticipo.

Sotto un’incessante pioggia, i leoni del Garda dominano la partita ma non riescono a sbloccare il punteggio terminando la prima frazione di gioco a reti inviolate. Nella ripresa, pero, con la pioggia arriva anche il lampo di Butic che dalla distanza calcia in porta sorprendendo un non irresistibile Mastrantonio. Per l’attaccante arrivato a gennaio dal Pordenone è il primo gol con la maglia della Feralpi e pesa tantissimo. Nei minuti finali i padroni di casa provano senza riuscirci ad aumentare ancora il vantaggio, ma non ha importanza perchè l’1 a 0 basta e avanza per conquistare i tre punti e far scattare la festa allo stadio “Lino Turina” di Salò. 

IL TABELLINO

FERALPISALÒ- TRIESTINA 1-0

FERALPISALÒ (4-3-3): Pizzignacco; Bergonzi, Di Gennaro, Pilati, Panico; Palazzi (59’ Zennaro), Carraro, Balestrero; Siligardi (89’ Bacchetti), Butic (77’ Pittarello), Guerra (77’ Di Molfetta). A disposizione: Volpe, Venturelli, Tonetto, Musatti, Legati, Icardi, Sau, Pietrelli, Salines. Allenatore: Vecchi.

TRIESTINA (4-2-3-1): Mastrantonio; Ghislandi, Masi (86’ Lovisa), Malomo, Ciofani; Pezzella, Lollo (46’ Celeghin); Germano (72’ Minesso), Tavernelli (55’ Felici), Tessiore; Mbakogu (55’ Adorante). A disposizione: Pozzi, Laganis, Gori, Lovisa, Rocchetti, Piacentini, Sarzi Puttini. Allenatore: Gentilini.

ARBITRO: Emmanuele di Pisa.

ASSISTENTI: Triscitta di Messina; Piazzini di Prato.

RETI: 68’ Butic.

AMMONITI: Siligardi - Masi, Ciofani, Malomo, Pezzella.

ESPULSI: Legati.

Fonte immagine: Feralpisalò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto vero: Feralpisalò promossa in Serie B
BresciaToday è in caricamento