rotate-mobile
Calcio

La Feralpisalò chiude in bellezza contro la Pro Sesto

Allo stadio “Lino Turina” finisce 2 a 1 per i verdeblù

I leoni del Garda salutano nel migliore dei modi il campionato di Serie C vincendo l’ultima giornata di campionato contro la Pro Sesto che è stata l’avversaria più costante del girone. 

La Feralpisalò parte subito molto bene mettendo in difficoltà la formazione milanese che al quarto d’ora è salvata dall’intervento del proprio portiere sul colpo di testa di Legati. I verdeblù insistono e sfiorano il gol in altre due occasioni con Siligardi e Butic. Il gol è però nell’aria e arriva al minuto 35 con Guerra che riceve da Siligardi e da posizione ravvicinata firma il suo decimo gol stagionale. Passano quattro minuti e la squadra di mister Vecchi trova il raddoppio con Siligardi, ma l’arbitro ferma tutto per posizione di fuorigioco. 

Il secondo tempo riparte con i padroni di casa decisi a chiudere la partita e dopo otto minuti si concretizza il raddoppio: al termine di un’azione corale la palla arriva a Butic che da fuori area supera Botti con una grande conclusione. La Feralpisalò controlla la partita, ma alla mezz’ora la Pro Sesto accorcia le distanze con Gerbi che riceve da Bianco, anticipa Tonetto deposita in rete. Nell’ultimo quarto d’ora la Feralpisalò copre bene tutti gli spazi e l’unica occasione ospite arriva è un calcio di punizione disinnescato senza problemi da Pizzignacco.

La Feralpisalò chiude così il girone A di Lega Pro a quota 71 punti con 9 lunghezze di vantaggio sul Pordenone. I leoni del Garda sono ora attesi sabato prossimo a Catanzaro per la prima partita della Supercoppa di Serie C.

IL TABELLINO

FERALPISALÒ- PRO SESTO

FERALPISALÒ (4-3-3): Pizzignacco; Bergonzi, Legati (36' Pilati), Bacchetti, Tonetto; Di Molfetta (81’ Pittarello), Carraro, Balestrero (65’ Hergheligiu); Siligardi (87’ Palazzi), Butic, Guerra (65’ Zennaro). A disposizione: Volpe, Musatti, Panico, Di Gennaro, Icardi, Sau, Voltan, Pietrelli, Salines. Allenatore: Vecchi.

PRO SESTO (3-5-2): Botti; Moretti, Marzupio (79’ D'Amico) Maurizii; Radaelli (79’ Vaglica) Wieser (79’ Marchesi), Gattoni (54’ Sgarbi), Corradi, Capelli; Gerbi, Capogna (56’ Bianco). A disposizione: Formosa, Ferrero, D'Amico, Suagher. Allenatore: Andreoletti.

ARBITRO: Kumara di Verona.

ASSISTENTI: Lencioni di Lucca; Micalizzi di Palermo.

RETI: 35' Guerra, 53’ Butic - 74’ Gerbi.

AMMONITI: Bacchetti - Gattoni, Marzupio, Wieser.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Feralpisalò chiude in bellezza contro la Pro Sesto

BresciaToday è in caricamento