rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Calcio

Nessun gol tra Feralpisalò e Padova

Leoni del Garda raggiunti al secondo posto dalla Pro Sesto

Partita vivace sin dalle prima battute di gioco con entrambe le squadre propositive e in cerca del gol. Dopo due minuti ci prova subito Zennaro, ma la su conclusione finisce alta sopra la traversa. I ritmi sono alti, ma le occasioni sono poche e occorre attendere il 19’ quando Cannavò riesce a calciare in porta senza però impensierire Pizzignacco ben posizionato. Un minuto più tardi ci prova Siligardi per i verdeblù, ma la palla si spegne sul fondo. Al 27’ i padroni di casa mettono paura ai biancoscudati: scambio veloce al limite dell’area tra Zennaro e Siligardi che calcia con il mancino centrando il palo. I leoni del Garda insistono e prima di tornare negli spogliatoi ci provano in altre due occasioni: prima al 38’ con una girate in area di Pittarello deviata in angolo, poi con Legati che sugli sviluppi di un angolo manca di poco la porta di testa. Nella ripresa parte bene la formazione di mister Vecchi che si presenta al tiro dopo cinque minuti con un pallonetto di Pittarello terminato però alto. Con il passare dei minuti il Padova cresce d’intensità e al quarto d’ora Pizzignacco è bravo a salvare il risultato fermando il colpo di testa ravvicinato di Vasco. La partita continua a giocarsi su ritmi discreti, ma le occasioni dei successivi venti munti sono soltanto tiri dalla distanza. Al 36’ l’estremo difensore verdeblù è chiamato nuovamente in casa alzando in angolo l’incornata di Bortlussi. L’ultima chance della partita è per Voltan, ma  Donnarumma riesce a parare senza difficoltà

Dopo quattro minuti di recupero il Direttore di gara Delrio pone fine alla contesa tra Feralpisalò e Padova che oltre alla posta in palio si sono divisi anche la supremazia in campo con Legati e compagni migliori nei primi quarantacinque che nel secondo tempo. Con il pareggio odierno i leoni del Garda salgono a quota 43 punti, vengono raggiunti dalla Pro Sesto vincendo 1 a 0 contro il Mantova e restano al secondo posto della classifica a due punti di distanza dal Pordenone fermato in casa sull’1 a 1 dal Renate. Domenica 5 febbraio i verdeblù affronteranno la Pro Vercelli in trasferta.

IL TABELLINO

FERALPISALÒ- PADOVA 0-0

FERALPISALÒ: Pizzignacco, Salines, Legati, Bacchetti, Tonetto; Balestrero, Hergheligiu (85’ Icardi), Zennaro (66’ Carraro); Siligardi (66’ Voltan); Pittarello (66’ Guerra), Butić (88’ Pietrelli). A disposizione: Volpe, Venturelli, Bergonzi, Musatti, Palazzi, Panico, Pilati. Allenatore: Vecchi.

PADOVA: Donnarumma, Delli Campi, Valentini, Belli, Dezi, Vasic (78’ Franchini), Liguori (78’ Ceravolo), Jelenic (55’ Radrezza), Curcio (65’ Zanchi), Cannavò (55’ Russini), Bortolussi. A disposizione: Zanellati, Rossi, Ilie, Piovanello, Gagliano, De Marchi. Allenatore: Torrente.

ARBITRO: Delrio di Reggio Emilia.

ASSISTENTI: Lazzaroni di Udine; Maicol di Rovereto.

AMMONITI: Tonetto, Vecchi (allenatore Feralpisalò), Siligardi, Bacchetti, Legati - Liguori, Jelenic, Delli Carri.

NOTE: Angoli 3-4. Recupero 0’-4.’

Fonte immagine: Feralpisalò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nessun gol tra Feralpisalò e Padova

BresciaToday è in caricamento