rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

La Feralpisalò saluta la Coppa Italia

La Juventus Next Gen supera i salodiani per 5 a 2

Nel turno infrasettimanale di Coppa Italia la Feralpisalò è costretta a dire addio alla manifestazione per mano della Juventus Next Gen che al “Lino Turina” di Salò passa con il punteggio di 5 a 2. 

La partita è frizzante sin dalle prime battute con i bianconeri avanti di due gol dopo 23 minuti grazie alle reti di Iocolano e Compagnon. La Feralpisalò accorcia le distanze al 37’con D’Orazio, ma al 42’ la Verducci riporta il vantaggio della Juventus a due reti. I gardesani non ci stanno e prima dello scadere riaprono la partita andando in rete con Bacchetti. Nella ripresa i verdeblù provano a ristabilire la parità, ma è la Juventus a trovare la via del gol al 69’ con Sersanti e a un minuto dallo scadere con Lipari. Il quinto gol pone fine alla contesa e decreta l’eliminazione dei leoni del Garda dalla Coppa Italia.

La Feralpisalò tornerà in campo domenica pomeriggio per affrontare il Vicenza e provare a riscattare subito le ultime due sconfitte consecutive tra campionato e coppa.

Le dichiarazioni di mister Stefano Vecchi al termine della partita: “Dobbiamo darci una regolata sull’aspetto difensivo e sull’aspetto aggressivo. Dobbiamo ritrovare l’atteggiamento che avevamo contro il Pordenone. Sappiamo che la squadra ha potenzialità e ha tutte le carte in regola, e forse questo fa ancora più rabbia. Diamo l’impressione di essere forti a fasi alterne. C’è da lavorare sodo”.

IL TABELLINO

FERALPISALÒ-JUVENTUS NEXT GEN 2-5

FERALPISALÒ: Ferretti, Bergonzi, Legati, Bacchetti, Tonetto; Icardi (73’ Siligardi), Musatti (63’ Hergheligiu), Gualandris (46’ Balestrero); D’Orazio, Guerra (46’ Pittarello), Pietrelli (73’ Carraro) . A disposizione: Pizzignacco, Neri, Benti, Armati, Pilati, Dimarco. Allenatore: Vecchi.

JUVENTUS NEXT GEN: Raina, Muharemovic (62’ Poli), Riccio, Sekulov (73’ Cudrig), Compagnon (73’ Lipari), Mulazzi, Verduci (62’ Turicchia), Iocolano, Palumbo, Sersanti, Pecorino (77’ Rafia). A disposizione: Scaglia, Stramaccioni, Nzouango Bikien, Bonetti, Ntenda Wa Dimbonda, Besaggio. Allenatore: Brambilla.

ARBITRO: Rinaldi di Bassano del Grappa.

ASSISTENTI: Fedele di Lecce; Rignanese di Rimini.

RETI: 37’ D’Orazio, 45’+4’ Bacchetti – 10’ Iocolano, 23’ Compagnon, 41’ Verduci, 69’ Sersanti, 89’ Lipari.

AMMONITI: Gualandri, Legati - Muharemovic.

NOTE: Angoli 5-5. Recupero 0’-3’.

Fonte immagine: Feralpisalò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Feralpisalò saluta la Coppa Italia

BresciaToday è in caricamento