rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Calcio

Femminile: il Brescia cade con il Tavagnacco

Le friulane vincono di rigore nel secondo tempo

Trasferta amara per il Brescia Calcio Femminile che torna sconfitto dalla trasferta di Tavagnacco, sfida valida per la 28ª giornata del campionato di Serie B. Le friulana hanno la meglio sulle biancoblù grazie al gol su calcio di rigore trasformato da Diaz Ferrer nella ripresa.

La partita è resa difficile dalle condizioni del campo appesantito dalla pioggia e per assistere alla prima occasione occorre attendere il 26’ minuto: triangolo fra Farina e Pasquali con Farina che calcia di prima intenzione dall’interno dell’area, ma colpisce male e il pallone termina a lato. Poco dopo la mezz’ora il Tavagnacco ci prova con un tiro-cross di Maroni, ma Ferrari si salva in corner. Due minuti dopo il Brescia è pericoloso con Ghisi pescata in area da Hjohlman: la centrocampista si allunga il pallone col controllo e favorisce l’uscita bassa di Sattolo. Allo scadere della prima frazione le Leonesse costruiscono un’altra occasione: Farina calcia dal limite, Sattolo non trattiene ma si salva sull’accorrente Hjohlman deviando in corner.

Nella ripresa la squadra di mister Seleman parte bene e al 62’ è Pasquali ad avere la palla buona, ma da ottima posizione dopo aver raccolto un pallone vagante in area non trova lo specchio della porta. Il Brescia insiste e sfiora il gol su azione d’angolo con Galbiati, ma il suo colpo di testa termina a lato. Al 79’ l’episodio che decide la gara: tocco di mano di Bianchi su tentativo ravvicinato di Guizzo e calcio di rigore realizzato da Diaz Ferrer che spiazza Ferrari. Nel finale le biancoblù si spingono in avanti per cercare il pari, ma il parziale rimane a favore delle friulane.

Nel prossimo turno di campionato, le Leonesse ospiteranno al centro sportivo “Rigamonti” la Ternana per l’ultima partita casalinga della stagione.

Queste le parole del tecnico Ashraf Seleman al termine della partita:

È un anno così, nel quale va tutto storto. Oggi il nostro portiere non ha praticamente subito un tiro in porta e usciamo dal campo sconfitti. Abbiamo avuto quattro occasioni per fare gol e non le abbiamo concretizzate, loro hanno avuto questo rigore un po’ dubbio e l’hanno trasformato. Dispiace perché le ragazze hanno dato tutto, non meritavamo di perdere. Difficile chiedere di più, poi stiamo senza attaccanti di ruolo in panchina, nel finale abbiamo messo Brayda che è una centrocampista e Pedrini che è un esterno, quindi si fa fatica a cercare i movimenti degli attaccanti. Dispiace, perché la partita l’abbiamo fatta noi e anche dopo il gol abbiamo reagito bene. Ora cercheremo di recuperare qualcuna, per finire bene in casa davanti ai nostri tifosi che anche oggi erano qui al nostro seguito. Vogliamo fare una grande partita sia per noi che per loro”.

IL TABELLINO

TAVAGNACCO - BRESCIA 1-0

TAVAGNACCO: Sattolo, Rosolen, Taleb, Donda, Iacuzzi (57’ Guizzo), Diaz Ferrer, Demaio, Maroni, Novelli Sara (78’ Poli), Magni, Licco (78’ Morleo). A disposizione: Marchetti, Novelli Giada, Andreoli, Dieude, De Matteis, Illina. Allenatore: Campi.

BRESCIA: Ferrari, Viscardi, Galbiati, Ripamonti, Angoli (57’ Bortolin), Farina (57’ Merli Cristina), Bianchi (86’ Panza), Ghisi, Hjohlman, Lonati (57’ Brayda), Pasquali (74’ Pedrini). A disposizione: Lugli, Perin, Lumina, Magri. Allenatore: Seleman.

ARBITRO: Frazza di Schio.

ASSISTENTI: Rossetto di Schio.

ASSISTENTI: Fontana di Schio.

RETI: 80’ rig. Diaz Ferrer.

AMMONITE: Morleo - Ghisi.

NOTE: Calci d’angolo: 1-5. Recupero: pt 1’, st 5’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminile: il Brescia cade con il Tavagnacco

BresciaToday è in caricamento