rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Calcio

Femminile: Brescia sconfitto dall’Hellas Verona

Le scaligere hanno la meglio sulle Leonesse per 3 a 0

Il Brescia Calcio Femminile torna sconfitto per 3-0 dalla trasferta di Verona, valida per la 19ª giornata di Serie B. Partenza subito in salita per le Leonesse costrette a inseguire dopo dieci minuti: Meneghini riceve da Peretti e di testa apre le marcature. Il Brescia accusa il colpo e dopo due minuti l’Hellas Verona raddoppia con Semanova che, ancora di testa, supera un’incolpevole Lugli. Le Leonesse provano a reagire al quarto d’ora Con Ghisa che si presenta in area a tu per tu con Shore, ma l’estremo difensore gialloblù chiude lo specchio. Le scaligere giocano meglio e vanno vicine al gol in altre due occasioni, ma la prima frazione di gioco termina senza altre reti.

Nella ripresa il Brescia fatica a impensierire le padrone di casa che al 68’ calano il tris con Pasini: la sua conclusione dai trenta metri è imparabile e Lugli non può fare nulla. La squadra di Seleman ha una timida reazione alla mezz’ora con Fracas, ma decisamente troppo poco per mettere in difficoltà il Verona. Brutta prestazione per il Brescia che cade a Verona restando a quota 28 punti. Domenica 12 marzo, le Leonesse potranno riscattare la prestazione negativa affrontando il San Marino tra le mura amiche del centro sportivo “Rigamonti”.

Le parole del tecnico del Brescia Ashraf Seleman al termine dell’incontro:

Oggi avevamo diverse giovani in panchina e questo sta a testimoniare che ci mancava un po’ di esperienza soprattutto nella ripresa. Il primo tempo secondo me è stato buono e abbiamo pagato due situazioni su palla inattiva. Dobbiamo lavorarci, è un problema che abbiamo questa stagione. Sul primo tempo non ho nulla da dire alla squadra, nella ripresa il 3-0 ci ha un po’ abbattute, poi la squadra si è ripresa e ha comunque avuto il merito di restare in partita ed evitare un passivo più pesante. Dopo il 2-0 Ghisi ha avuto un’occasione clamorosa per accorciare le distanze, e anche sull’approccio ho visto una squadra che c’era e ha pagato due situazioni. Dopo il 3-0 si è spenta la luce, è vero, ma sul 2-0 la squadra c’era ed era in partita e ha provato a fare qualcosa. Poi è chiaro che non sempre ci si riesce, e di fronte avevamo una squadra che non perde da nove partite, vincendone otto. Sapevamo che era una squadra forte che oggi ha dimostrato quello che vale. Da martedì penseremo al San Marini, ci metteremo al lavoro per prepararla bene augurandoci di recuperare qualche pedina”.

IL TABELLINO

HELLAS VERONA - BRESCIA 3-0

HELLAS VERONA: Shore, Ledri, Meneghini, Sardu, Peretti (27’ st Giai), Anghileri, Semanova (36’ st Bison), Pasini, Lotti, Pellinghelli, Capucci. (Keizer, Termentini, Bursi, Casellato, Quazzico, Rognoni, Croin). Allenatore Pachera

BRESCIA: Lugli, Ripamonti, Galbiati, Perin, Hjohlman (36’ st Pedrini), Magri (40’ st Angoli), Bianchi (13’ st Bortolin), Barcella, Ghisi, Brayda (36’ st Lonati), Pasquali (13’ st Fracas). (Ferrari, Farina, Tengattini). Allenatore Seleman

ARBITRO: Paccagnella di Bologna.

ASSISTENTI: Selleri di Bologna; Lanfredi di Bologna.

RETI: 10’ Meneghini, 12’ Semanova, 68’ Pasini.

AMMONITE: Pasquali, Hjohlman

NOTE: Calci d’angolo: 10-3. Recupero: 2’ pt; 3’ st.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminile: Brescia sconfitto dall’Hellas Verona

BresciaToday è in caricamento