Martedì, 16 Luglio 2024
Calcio

Femminile: il Napoli supera il Brescia al “Rigamonti”

Con due gol ad inizio dei parziali, le partenopee vincono contro le Leonesse

Il Brescia esce sconfitto per 2-0 dalla sfida casalinga contro il Napoli, valida per la 23ª giornata del campionato di Serie B. Nonostante l’inferiorità numerica dal 40′ del primo tempo per il doppio giallo preso da Ghisi, le Leonesse giocano una gara di grande cuore e organizzazione, ma il risultato finale premia le avversarie.

Partita subito in discesa per il Napoli  che alla prima occasione passa in vantaggio: al 3′ Mauri calcia dalla lunghissima distanza e infila Lugli sotto la traversa. Il primo tempo è giocato con grande equilibrio fino al 40′ quando Ghisi interviene a centrocampo e il direttore di gara estrae il secondo cartellino giallo per la mediana del Brescia che resta così in dieci. Nella ripresa il Napoli parte forte e dopo due minuti raddoppia con Ferrandi in gol direttamente da calcio d’angolo: l’ex Brescia trova una traiettoria incredibile che beffa Lugli. Le ragazze di mister Seleman reagiscono e alla mezz’ora sfiorano il gol con Magri che da calcio di punizione colpisce la traversa. Le leonesse giocano senza risentire dell’inferiorità numerica e fino all’ultimo provano a ripartire la partite. Il Napoli, però, resiste al forcing biancoblù e la partita termina con il parziale di 2 a 0 per le partenopee.

Il Brescia tornerà in campo domenica 16 aprile sul campo del Chievo Verona Women.

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico Ashraf Seleman al termine della partita: “Forse nemmeno il Napoli pensava di trovarsi in vantaggio in quel modo e poi sono state brave a gestirlo. Noi abbiamo fatto benissimo. Poco fa ho detto alle ragazze che per 60 minuti abbiamo giocato in dieci, ma sembravamo noi in uno in più. Abbiamo sempre avuto noi la palla. Abbiamo fatto veramente una partita importante, bella. Abbiamo costruito in dieci 2, forse 3 palle gol e abbiamo peso una traversa. Abbiamo avuto le nostre occasioni insomma. Non dico che si sarebbe riaperta con un gol però comunque le ragazze sono state straordinarie oggi. Penso sia stata la partita più bella come voglia, come orgoglio, come gestione della palla e della partita, tecnicamente. Siamo stati superiori anche se abbiamo perso. Il secondo gol poi addirittura direttamente da calcio d’angolo. Lì hanno praticamente chiuso la partita. Il Napoli è squadra esperta: hanno gestito la palla cercando di difendersi al massimo. Noi abbiamo provato a fare almeno un gol, non ci siamo riusciti”.

IL TABELLINO

BRESCIA - NAPOLI 0-2

BRESCIA: Lugli, Ripamonti (90’ Tengattini), Galbiati, Perin, Viscardi, Ghisi, Barcella (70’ Cristina Merli), Magri, Hjohlman, Brayda (90’ Lumina), Fracas (55’ Lonati). A disposizione: Ferrari, Angoli, Bianchi, Bortolin, Pasquali. Allenatore: Seleman.

NAPOLI: Copetti, Dulcic (62’ Di Bari), Di Marino, Faria Gomes (86’ Landa), Gonzalez, De Sanctis, Veritti, Del Estal, Giacobbo (86’ Puglisi), Ferrandi (70’ Seghir), Mauri. A disposizione: Tasselli, Pinna, Nozzi, Tamborini, Franco. Allenatore: Seno.

ARBITRO: Grassi di Forlì.

ASSISTENTI: Roselli di Avellino; Pasquesi di Rovigo.

RETI: 3’ Mauri, 47’ Ferrandi.

AMMONITE: Brayda - Di Bari, De Sanctis.

ESPULSE: Ghisi.

NOTE: calci d’angolo 6-3. Recupero pt 3’, st 3’.

Fonte immagine: Brescia Calcio Femminile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminile: il Napoli supera il Brescia al “Rigamonti”
BresciaToday è in caricamento