rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Femminile: il Brescia torna alla vittoria

Superata l’Apulia Trani con due gol nel primo tempo

Dopo quattro sconfitte consecutive, le Leonesse interrompono la striscia negativa è tornano al successo tra le mura amiche del Centro Sportivo “Mario Rigamonti” superando per 2-0 il fanalino di coda Apulia Trani. A decidere la partita sono state le reti nel primo tempo di Sofia Pasquali e Gaia Bianchi.

In avvio di gara il Trani si difende si difende in maniera compatta impedendo al Brescia di trovare il varco giusto in fase offensiva. Al 23’ minuto, però, Pasquali sblocca la partita con un diagonale preciso dall’interno dell’area su cross di Cristina Merli. Intorno alla mez’’ora il Brescia ha l’occasione di allungare, ma il palo nega la gioia del gol a Lonati. Il raddoppio è solo rimandato e arriva al minuto 39 con Bianchi che riceve da Hjohlman al limite dell’area e di potenza batte l’estremo difensore ospite.

Nella seconda frazione di gioco il Trani costruisce la sua migliore occasione della partita direttamente da calcio di punizione calciato da Rus, ma come accaduto nel primo tempo a Lonati, il palo impedisce alla sfera di entrare in porta. Passato lo spavento, le Leonesse gestiscono il vantaggio senza subire pericoli. A due minuti dallo scadere arriva l’ultima occasione biancoblù con Hjohlman che rivede da Farina e calcia bene verso lo specchio della porta, ma la difesa ospite respinge.

Il Brescia Calcio tornerà in campo domenica prossima sul campo del Tavagnacco per disputare il terzultimo impegno dello stagione.

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico Ashraf Seleman al termine della partita:

Prima di tutto volevo fare i complimenti al Trani perché nonostante prima di oggi fosse virtualmente retrocesso, è sceso in campo combattendo su ogni palla, quindi gli va dato merito. Noi oggi abbiamo fatto giocare chi finora aveva avuto meno minuti in stagione, e nel secondo tempo abbiamo messo dentro diverse giovani, quindi magari abbiamo anche pagato un po’ quello. Siamo stati un po’ imprecisi nella finalizzazione, avremmo potuto segnare qualche gol in più, però siamo stati sempre col possesso palla. Il Trani ha avuto un’occasione su punizione dove il nostro portiere è stato molto bravo, e poi basta perché con Rus da sola lì davanti faceva fatica. La nostra difesa è stata molto brava e attenta e abbiamo gestito anche i ritmi soprattutto perché oggi faceva molto caldo. Mi dispiace per Gaia Lonati perché in campo dà sempre tutto e si sacrifica anche in fase di non possesso. Si merita questo gol anche perché sarebbe il suo primo con la prima squadra in assoluto, quindi la aspettiamo tutti. Speriamo che in queste ultime tre partite riesca a fare gol. Co il Tavagnacco sarà una partita complicata, si stanno giocando la salvezza come la Torres una settimana fa per noi. Dovremo essere bravi a non cadere nel tranello di pensare che possa essere una partita semplice. Dobbiamo andare lì, continuerà a giocare qualche giovane, però dobbiamo fare come oggi, cercando di fare risultato”.

IL TABELLINO

Brescia-APULIA TRANI 2-0
BRESCIA: Ferrari, Viscardi, Perin, Galbiati, Bortolin (52’ Angoli), Merli Cristina (69’ Panza), Bianchi (52’ Farina), Ghisi, Hjohlman, Lonati (84’ Ripamonti), Pasquali (69’ Lumina). A disposizione: Lugli, Brayda, Barcella, Magri. Allenatore: Seleman.

APULIA TRANI: Trentadue, Ventura, Bistrian, Rus, Sgaramella (78’ Campanelli), Buttiglione (78’ Dicuonzo), Colesnicenco (86’ Schiavone), Sammarco, Riboldi (46’ De Zio), Chiapperini, La Donna (54’ Speranza). A disposizione: Pupillo, Delvecchio, Delcuratolo. Allenatore: Ferrante.

ARBITRO: Muccignato di Pordenone.

ASSISTENTI: Omar Bignucolo di Pordenone; Davide Bignucolo di Pordenone.

RETI: 26’ Pasquali, 39’ Bianchi.

NOTE: calci d’angolo 4-1. Recupero pt 0’, st 2’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminile: il Brescia torna alla vittoria

BresciaToday è in caricamento